Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Casinò di Venezia, a settembre incassi in crescita del 24% rispetto al 2015

In: Casinò, Primopiano2

3 ottobre 2016 - 10:08


casinòvenezia2

(Jamma) – Nel mese di settembre 2016 le due sedi del Casinò di Venezia, Ca’ Vendramin Calergi e Ca’ Noghera, hanno incassato complessivamente (tessere incluse) 9.585.082 euro chiudendo in positivo con + 1.869.960 euro pari al 24,24% in più rispetto allo stesso mese del 2015.

 

Buona la performance della sede di Ca’ Noghera che, con un incasso pari a 7.649.238 euro, chiude il mese di settembre in positivo registrando un +20,59%, pari a 1.306.081 euro, in più rispetto allo stesso mese del 2015. Resta positiva anche la sede storica di Ca’ Vendramin Calergi che chiude il mese di settembre con un incasso pari a 1.935.845 euro, registrando un +41,1% pari a 563.880 euro, in più rispetto allo stesso mese del 2015.Si conferma positivo anche il trend da inizio anno con 77.718.528 euro incassati da gennaio 2016 contro i 74.936.123 euro dell’anno precedente pari al 3,71%, in più rispetto al 2015. Nel dettaglio da inizio anno: la sede di Ca’ Noghera chiude in positivo rispetto al 2015 con +0,17%; positiva anche la sede di Ca’ Vendramin Calergi con + 21,06% rispetto al 2015.

 

A settembre i giochi tradizionali (+ 44.96%) sono stati un traino sicuro su cui contare e hanno dimostrato che il settore offre grandi potenzialità e margini di crescita. Soddisfazione anche dal comparto slot che a settembre ha registrato un cambio di tendenza con una crescita del 6.36% rispetto a settembre 2015. Il rilancio di questo settore, iniziato lo scorso mese di agosto, vede ancora in corso l’implementazione del parco slot con l’introduzione di nuove macchine e giochi di ultima generazione. Per il gioco del poker sono in programmazione diverse iniziative nel corso dell’ultimo trimestre e a grande richiesta, sarà rilanciato il gioco del Texas Hold’em con tornei giornalieri ed eventi internazionali.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito