Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Casinò di Sanremo. Un buon inizio 2015 per le sale slot. Introitati complessivamente € 3,6 milioni 

In: Casinò

1 febbraio 2015 - 10:54


(Jamma) Dopo il positivo risultato finanziario del 2014, la Casa da Gioco apre il 2105, l’anno dei 110 anni di attività, in linea con l’anno appena concluso e registrando un buon incremento dei giochi elettromeccanici pari al 13,5 %. 

“L’importante surplus – spiegano dall’Ufficio Stampa -, rispetto allo stesso mese del 2014, riesce a bilanciare il rallentamento dei giochi tradizionali, che hanno dovuto ‘fronteggiare’ gli ‘assalti’ della dea bendata, soprattutto alla roulette francese. In una serata memorabile un solo cliente, centrando una serie positiva di numeri, si è portato a casa € 110.000

Il bilancio finale che scaturisce è quello di un ‘azienda ‘in progress’, che continua, giorno dopo giorno, il suo miglioramento e il suo costante monitoraggio delle risorse e soprattutto delle iniziative dirette alla clientela. L’ accoglienza e l’attenzione verso gli ospiti e verso le loro aspettative ludiche sono alla base della politica aziendale nel settore gioco, dove le recenti innovazioni sono state ampiamente promosse.

Le slot machines hanno risentito in maniera positiva delle novità introdotte: dai nuovi modelli alle diversificate opportunità di vincita offerte anche con i nuovi concorsi, non ultimo il ‘Gioca al Casino e vinci il Festival’ che mette in premio 5 biglietti per due persone per seguire la kermesse canora. Simpatiche sorprese che consolidano l’immagine della Casa da Gioco come un grande entusiasmante contenitore, dove i momenti di divertimento si susseguono senza soluzione di continuità. Gli spettacoli si uniscono alle conferenze nel teatro, ai gala, come quello del 14 febbraio sul Roof Garden, dove Francesco Giorda con ‘Love Show’ augurerà un romantico San Valentino. Tutto questo senza dimenticare alcune scelte di natura logistica che hanno reso ancor più accattivante l’accesso alle aree di gioco con un maggior afflusso nelle sale. Ma il miglior ‘biglietto di presentazione’ è costituito dalle numerose e variegate possibilità di vincita.

Sono stati, infatti, centrati alle slot ben 24 super premi per un montepremi complessivo di € 411.150, realizzati da ospiti imperiesi, liguri, francesi, piemontesi e partenopei. E’ stato sbaragliato il jackpot ‘Bonus Time’ da € 207.797, centrato da un imperiese.

Le vincite superiori a € 999 hanno raggiunto quota €1.1919.322.

Veniamo ai dati del mese. Complessivamente sono stati incassati € 3.601.797, (-0,8%), le slot hanno raggiunto quota € 2.914.324 (+13,5) i giochi tradizionali € 687.473 (-35%)

Commenta su Facebook


Realizzazione sito