Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Casinò di Saint Vincent chiude il 2012 con un bilancio in negativo: -18 mln

In: Casinò

14 dicembre 2012 - 14:21


casinòvalee
Acqui Terme. 10 apparecchi da gioco sequestrati dalla Guardia di finanza
Cuneo. Gdf sequestra 9 apparecchi irregolari

 

Sanremo. Eliminare la spesa dei 70 controllori ausiliari

 

(Jamma) Al Casinò de la Vallée il calo degli incassi non si ferma. Una diminuzione degli introiti che non conosce soste ha ormai tolto ogni speranza anche a chi avesse pensato, con tutto l’ottimismo possibile, di tornare ad accarezzare quella soglia dei 100 milioni di incassi che negli anni passati aveva rappresentato un traguardo che per la casa da gioco valdostana era un obiettivo. A fine novembre gli introiti della casa da gioco valdostana si sono fermati a 69 milioni 710 mila euro, contro gli 86 milioni 944 mila dello scorso anno. L’inizio di dicembre non ha modificato il trend e nella prima decade la differenza tra 2011 e 2012 si è attestata su 18 milioni 554 mila euro.

Ma per l’ad Luca Frigerio una consolazione, se è possibile, c’è “Andiamo meglio degli altri” spiega in una intervista.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi