Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Protocollo per il bingo a distanza (PBAD) V.3.0b4 – Apertura ambiente di test

In: Bingo

22 ottobre 2013 - 09:08


bingo9

(Jamma) – Con una circolare a firma del dott. Francesco Rodano l’ADM comunica che è disponibile la versione 3.0b4 della bozza del protocollo di comunicazione PBAD per il bingo a distanza. La versione sostituisce la precedente pubblicata con Prot. n. 2013/15531/giochi/GAD del 31 luglio 2013.

Le modifiche rispetto alla versione precedente consentono, tra l’altro, la vendita delle giocate “a caratura” (ovvero suddivise in quote di uguale valore, acquistabili separatamente e denominate “cedole di caratura”), con le quali sarà possibile effettuare la vendita di cartelle con prezzo diverso nell’ambito della stessa partita e dello stesso montepremi.

L’ambiente di test relativo alla versione in allegato è già disponibile per i soggetti abilitati agli stessi URL della precedente versione.

Eventuali dubbi o richieste di chiarimenti, anche relativi alle modalità di connessione tra il sistema dell’operatore e il sistema centrale di AAMS, possono essere inviati agli indirizzi e-mail:
gioconline@sogei.it e monopoli.giocoadistanza@aams.it.

La versione finale del protocollo PBAD, le modalità di presentazione delle istanze di autorizzazione e le linee guida per la certificazione saranno orientativamente rese disponibili entro la fine del mese di novembre. La data può variare in funzione dell’andamento dei test.

I collaudi delle piattaforme di gioco saranno avviati presumibilmente nel mese di gennaio 2014. L’avvio in produzione del gioco per i concessionari che avranno superato il collaudo è attualmente previsto per metà febbraio 2014.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito