Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Stabilità e addizionale 500 mln. Snai versa prima tranche da 11,1 milioni di euro

In: Apparecchi Intrattenimento, Aziende

20 maggio 2015 - 10:46


puntosnai

(Jamma) SNAI ha versato all’Agenzia delel Dogane e dei Monopoli l’importo di 11,1 milioni di euro circa come prima tranche dell’addizionale sulla raccolta delle slot e vlt come da disposizione prevista dalla legge di Stabilità approvata dal Parlamento alla fine del mese di dicembre 2014.

La somma, versata alla scadenza del 30a prile scorso, corrisponde a meno del 40% della somma relativa alla filiera distributiva per le macchine riferibili a SNAI che è pari a 37,8 milioni di euro. Tale somma è composta dalla quota parte di riduzione di aggi e compensi imputabile direttamente a SNAI e dalla quota parte di riduzione di aggi e compensi effettivamente corrisposta a SNAI dagli altri operatori della filiera distributiva degli apparecchi da intrattenimento (sia AWP che VLT) riferibili a SNAI alla data del 31 dicembre 2014.

Nei giorni scorsi Roberto Fanelli, direttore dei Giochi di Adm, a proposito della addizionale in questione spiegava che i dati non sono ancora definitivi. “ Alcuni concessionari hanno chiesto di compensare l’eventuale differenza con il cash versato, attraverso le somme dello 0,5% trattenuto a garanzia di quanto mancava. Comunque, i pagamenti cash sono già stati effettuati, ma noi abbiamo il ritorno ufficiale non appena l’Agenzia delle Entrate ci mette a disposizione gli F24”.

Considerando la somma versata da Snai possiamo ritenere che rientri in uno di questi casi.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito