Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gtech: Wsj, ‘a questi prezzi acquisizione di Igt e’ scommessa rischiosa’

In: Aziende

17 luglio 2014 - 11:26


gtech

(Jamma) “A questi prezzi, Igt potrebbe rivelarsi per Gtech qualcosa di piu’ di un’innocua scommessa”. Il Wall Street Journal dedica un commento all’importante acquisizione (6,4 miliardi di dollari, di cui 4,7 in contanti) condotta in porto dal gruppo ex Lottomatica negli Usa. “Considerando l’intensa competizione sul mercato dei casino, l’affare appare come una scommessa per gli Italiani”, scrive il quotidiano. Le entrate di Igt, infatti, sono “sotto pressione” per l’arrivo di nuovi player. “Secondo un report, la quota di Igt sul mercato delle slot machine nel Nord-America sarebbe scesa dal 60% del 2004 al 35% di oggi”. Anche l’impatto sul debito di Gtech potrebbe rappresentare un problema, secondo il Wsj, togliendo flessibilita’ di investimento sui business esistenti: “L’acquisizione di Igt aumentera’ il debito netto da 2 volte l’ebitda a 4,9 volte: non e’ chiaro quanto velocemente Gtech potra’ ridurre questo debito, molto dipendera’ dal cash flow di Igt”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito