Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Consegnato il primo assegno Codere per le attività di beneficienza sul territorio

In: Apparecchi Intrattenimento, Aziende, Videolottery

16 luglio 2012 - 09:44


assegnocaserta

Uno dei risultati visibili del workshop NEL NOME DELLA LEGALITÀ si è concretizzato con la consegna ieri del primo assegno all’Associazione Santa Maria dell’Accoglienza di Caserta.

Il teatro della parrocchia gremito di gente ha fatto da cornice a questa piccola cerimonia. Il confronto con il territorio avuto nella preparazione delle tavole rotonde organizzate fin qui ha portato all’attenzione del management Codere una serie di realtà e di associazioni che hanno presentato interessanti progetti per risolvere i problemi reali della comunità. Il contributo Codere di 5.000 euro consegnato ieri provvederà a sovvenzionare la prima trance del progetto per la messa in sicurezza e la risistemazione del campo da calcio della Parrocchia di San Pietro in Cattedra (Rione Tescione). Inoltre Codere sponsorizzerà tutte le divise delle compagini parrocchiali di calcetto. Ma il coinvolgimento continuerà nella Gaming Hall Royal di Maddaloni dove sarà creato un menù speciale che prevederà una quota fissa da girare all’Associazione e una serie di cene di beneficienza a tema. Tutte le attività vedranno in prima linea Pasquale Trotta, socio della Royal, il direttore, Patrizio Varrina e tutto il personale di sala. Il progetto sarà spiegato interamente il 20 luglio prossimo.

 

 

 

Commenta su Facebook


Realizzazione sito