Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

STS membro del Comitato Consultivo AAMS sul gioco patologico

In: Associazioni

31 luglio 2013 - 10:39


sts
Russia. Accettava scommesse per oltre 1 mln di euro al giorno, sequestrato sito illegale

 

 

Dal Canada, un valido strumento per contrastare il gioco d’azzardo patologico
 

(Jamma) L’Osservatorio sui rischi di dipendenza dal gioco, istituito nel mese di aprile presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in attuazione della Legge Balduzzi, è entrato nel pieno dell’operatività. Dopo due prime riunioni dell’Osservatorio svoltesi nei mesi di aprile e giugno, lo scorso 25 luglio si è riunito per la prima volta il Comitato Consultivo di supporto formato dai rappresentanti delle parti sociali.

Uno dei posti del nutrito tavolo era occupato dal Presidente Nazionale STS, Giovanni Baglivo. Il nostro Sindacato, – si legge nella tota del Sindacato dei Totoricevitori Sportivi -, a seguito di sua espressa richiesta, è stato formalmente incluso nella composizione del Comitato Consultivo che, da ora in avanti, supporterà il difficile lavoro dell’Osservatorio alla ricerca delle soluzioni più idonee a prevenire i rischi legati alla dipendenza dal gioco.

Abbiamo voluto fortemente esserci, in questo importante organo istituzionale, al fine di portare al suo interno la voce dei nostri associati, i tabaccai che esercitano la raccolta fisica dei giochi pubblici.

In questo particolare momento storico, in cui il gioco viene dipinto come una della maggiori cause di rovina per le famiglie italiane, abbiamo ritenuto di dover dare il nostro contributo alla sacrosanta tutela della salute, senza però dimenticare le ragioni della nostra categoria.

Nel rivendicare l’appartenenza alla parte sana del gioco, infatti, riteniamo che si possa garantire il bene della comunità andando a colpire selettivamente le modalità e i luoghi di gioco pericolosi (sale VLT e internet) preservando le ricevitorie ove, da sempre, il gioco esplica la sua naturale funzione di puro intrattenimento e di svago innocente e sicuro

Commenta su Facebook


Realizzazione sito