Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

STS: manifestazione Milano rimandata. Pastorino: “Ma rimaniamo sul piede di guerra contro regole che affossano gioco legale”

In: Associazioni

14 novembre 2014 - 13:12


ricevitoria

(Jamma) “La manifestazione indetta per lunedì 17 novembre è stata momentaneamente sospesa, ma rimaniamo sul piede di guerra contro tutti quei provvedimenti e quelle norme che, col pretesto di combattere i fenomeni ludopatici, non fanno altro che affossare il gioco legale, favorendo la rete illegale di raccolta, la vera responsabile del gioco d’azzardo patologico”.

 

Il Presidente Nazionale STS, Giorgio Pastorino, comunica i motivi per i quali è stata momentaneamente rimandata la manifestazione indetta dai tabaccai milanesi contro l’ordinanza con cui il Comune ha limitato gli orari di accensione degli apparecchi da intrattenimento leciti.

 

“I nostri interlocutori istituzionali” spiega il Presidente Pastorino “non saranno al lavoro nei loro uffici, in Comune, davanti al quale ci saremmo dovuti riunire, ma parteciperanno a un evento commemorativo per il ventennale della morte di Giovanni Spadolini, alla presenza del Capo dello Stato, Napolitano”

 

“La nostra manifestazione non è contro lo Stato né contro il Comune ma contro quelle scelte che riteniamo sbagliate, miopi e controproducenti, sia per l’economia del Paese, che per le migliaia e migliaia di persone che lavorano in un settore, lo ripeto, legale, regolare e controllato dallo Stato.”

 

E aggiunge: “È anche per il profondo rispetto che abbiamo per le istituzioni, quindi, che abbiamo deciso di spostare la manifestazione a data da destinarsi. Ma la nostra attenzione e i nostri sforzi per una seria riflessione sull’argomento rimangono immutati. Per questo motivo, auspicando che a Palazzo Marino alberghino ancora le logiche democratiche per un confronto costruttivo, abbiamo prontamente chiesto al Comune un incontro che – conclude il Presidente Pastorino – possa portare ad una migliore ed obiettiva regolamentazione della materia”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito