Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Agge Sardegna su segnalazioni presunte costituzioni in mora per mancato adempimento obblighi stabilità: “Inoltrare esposto a procura”

In: Associazioni

21 settembre 2015 - 09:46


pirrello

(Jamma) – L’A.G.G.E Sardegna comunica che “a seguito di alcune segnalazioni inerenti presunte costituzioni in mora per il mancato adempimento degli obblighi di cui alla legge 23 dicembre 2014 nr. 190 (legge di stabilita ’ 2015),  contenenti velate minacce di risoluzione contrattuale con contestuale procedura di revoca dei nullaosta e messa in stato di blocco degli apparecchi, invita tutti gli interessati ad inoltrare regolare esposto/denuncia al procuratore della repubblica presso il competente tribunale per tramite dell’autorita’ giudiziaria, riservandosi nel caso sin d’ora il diritto di costituzione di parte civile”.

 

Il presidente Francesco Pirrello è a disposizione di quanti necessitino di ulteriori chiarimenti e delucidazioni.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito