Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Paul Gauselmann rieletto alla presidenza dell’associazione operatori slot : “Da 34 anni difendo le imprese del settore e continuerò a farlo”

In: Apparecchi Intrattenimento, Associazioni

12 giugno 2015 - 12:04


paul_gauselmann_2011

(Jamma) Paul Gauselmann, fondatore del Gruppo Gauselmann è stato riconfermato alla guida del VDAI, l’associazione che riunisce gli operatori tedeschi dell’apparecchio automatico da gioco. Da 34 anni Gauselmann è presidente della organizzazione e nel prossimo biennio lotterà ancora per difendere i diritti delle aziende. I soci, riuniti in Assemblea Generale, hanno stabilito che spetti a Gauselmann guidare l’associazione in un momento così difficile per il comparto. Per quasi 50 anni l’imprenditore ha portato avanti la politica industriale in modo significativo e decisivo e oggi dichiara i essere deciso “a lavorare non solo per gli interessi della associazione , ma per gli interessi di tutto il settore tedesca e dei suoi oltre 70.000 dipendenti. “Il nostro obiettivo comune è quello di lavorare per difendere il gioco a vincita limiata contro i pregiudizi comuni e gli errori politici”, ha detto Paul Gauselmann. Come presidente dell’associazione dell’industria intendo continuare a lottare con tutte le forze contro la minaccia della confisca arbitraria di gran parte del settore e contro la distruzione di posti di lavoro. “Noi siamo stati per 60 anni i protagonisti del gioco a vincita limitata, molti milioni di persone si sono divertiti nelle nostre sale e con le nostre macchine, senza rovinarsi finanziariamente.”

Commenta su Facebook


Realizzazione sito