Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Curcio (Sapar) : “Lusingato per conferma ma ora dobbiamo lavorare per garantire la sopravvivenza delle aziende”

In: Associazioni

21 maggio 2015 - 14:45


curciop

(Jamma) “Durante queste elezioni è stata scelta una presidenza che in futuro, mi auguro, possa avere unità d’intenti e lavorare nell’interesse degli associati. Sono lusingato di essere stato riconfermato, ringrazio tutti, compreso l’altro candidato Paolo Dalla Pria”. È questo il commento di Raffaele Curcio al termine dello scrutinio della quarta votazione, quella che gli ha permesso di confermare il ruolo di presidente dell’Associazione Nazionale Sapar con 24 voti, dieci in più dello sfidante Paolo Dalla Pria. 

Il presidente ha poi voluto dare il benvenuto ai nuovi eletti e “ringraziare la presidenza uscente per il lavoro svolto sinora, in particolare Paolo Dalla Pria e Luca Patoia per il contributo dato all’Associazione, Domenico Distante e Massimo Roma per il lavoro svolto sinora, auspicando un prosieguo delle attività ancora più produttivo. Infine do il benvenuto ai nuovi vicepresidenti Maurizio Brodo e Marco Gennatiempo, a cui auguro un buon e prolifico lavoro. Spero vivamente che da oggi ci siano i presupposti per affrontare questo momento che è determinante e delicato sia per l’attività associativa ma soprattutto per le aziende di gestione. Auspico di arrivare, con l’unità di tutti, ad ottenere la situazione migliore possibile per dar modo alle aziende di continuare la propria attività”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito