Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Curcio (Ass. Naz. Sapar): “Sapar a tutela degli operatori dell’intrattenimento, predisposte azioni civili e penali a tutela della libertà di fare impresa”

In: Associazioni

12 marzo 2016 - 15:48


Raffaele Curcio

(Jamma) – Il presidente dell’Associazione Nazionale Sapar, Raffaele Curcio, al fine di fugare ogni dubbio sulla linea politica e legislativa seguita dalla Sapar, rende noto che “alla luce delle iniziative e comunicati fatti da altre sigle o da singoli individui e al fine di ripristinare una corretta informazione sulla linea di condotta dell’Associazione, voglio precisare che la Sapar continua, come sempre ha fatto nel corso degli anni, a percorrere tutte le strade idonee a garantire l’importante ruolo svolto dagli operatori dediti alla gestione degli apparecchi da intrattenimento”.

Il presidente Curcio ricorda pertanto che “sempre nell’ottica di tutelare il diritto e la libertà di fare impresa, stiamo predisponendo, con l’ausilio degli studi legali, tutte le azioni ravvisabili in sede civile e penale, che verranno presentate nei limiti e nei tempi richiesti dal termine di decadenza. Ribadisco ancora una volta che in questo momento l’unità di intenti è vitale sia per l’associazione che per tutto il settore”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito