Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Codere, sponsor del concerto della Synphonic Band del Conservatorio Casella per essere vicini all’Abruzzo

In: Apparecchi Intrattenimento, Associazioni, Aziende, Newslot, Personaggi, Videolottery

5 aprile 2012 - 19:04


RUTAmassimo1

(Jamma) – Uno scenario prestigioso ed unico per ospitare degli ambasciatori della musica aquilana. Nella splendida Piazza del Campidoglio di Roma,  alle ore 1, lo spettacolo della Symphonic Band del Conservatorio “A. Casella“.


Diretta dal M° Rinaldo Muratori la Symphonic Band eseguirà musiche di Di Marino, Morricone, Rossini, Prokofiev, Piccioni, Shostakovich, Sparke, Williams.
Un concerto voluto e organizzato dall’associazione L’Aquila Siamo noi in collaborazione con l’Associazione L’Aquila che rinasce, e reso possibile dalla volontà di Roma Capitale e del sindaco Gianni Alemanno.
Sponsor dell’iniziativa è Codere multinazionale nel settore del gioco.
“Abbiamo scelto di sponsorizzare questo evento – dichiara Massimo Ruta (Codere) – perché vogliamo essere vicini a chi dopo tre anni non ha più la sua casa, la sua attività lavorativa e l’intera città in cui è nato e cresciuto. Siamo coinvolti come semplici cittadini, ma lo siamo ancora di più come concessionari di gioco pubblico che, con il decreto Abruzzo emanato nel 2009 per fronteggiare l’emergenza, hanno usufruito della possibilità di commercializzare nuovi giochi.Una parte importante della raccolta di questi ultimi doveva essere destinata alla ricostruzione e alle vittime del terremoto. I giochi hanno risposto garantendo più dei 500 milioni previsti dalla legge ogni anno e per la precisione 565 milioni di euro nel 2009, 630 milioni nel 2010 per arrivare ad un totale di 2 miliardi considerando anche tutto il 2011. Non è una cifra banale. Da più parti è stato denunciato come nella realtà questi fondi siano stati “distratti” dalla ricostruzione. Ci sono state molte interpellanze parlamentari e siamo anche noi come tutti in attesa di sapere come siano stati spesi. Per questo abbiamo organizzato una raccolta fondi per la ricostruzione, sponsorizzato un match di Rugby allo stadio fattori tra juniores italiani e inglesi, sovvenzionato il concerto per L’Aquila di oggi in Piazza del Campidoglio; per questo abbiamo deciso di rispondere autonomamente con azioni concrete per L’Aquila ogni volta che ci è possibile”.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito