Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

CIRSA su regolamenti e leggi regionali che limitano installazione delle Vlt : “Pronti a combattere per far rispettare la normativa del Parlamento”

In: Videolottery

21 maggio 2014 - 17:31


vltci

 

(Jamma) In questi ultimi tempi un discreto numero di enti locali, regioni province e comuni, in Italia ha emanato ordinanze e regolamenti con i quali si pretende di imporre ulteriori restrizioni su dove possono essere localizzati terminali tipo VLT. Cirsa Italia ha sfidato, e in questo momento intende continuare a sfidare, qualsiasi tentativo di applicare tali regolamenti sulla base del fatto che l’autorità per regolare attività di gioco è riservata al Parlamento italiano. E’ quanto ha fatto sapere Cirsa in occasione del consueto incontro con gli azionisti. Ad oggi, comunque, questi regolamenti, non hanno prodotto alcun impatto negativo sul business o sui risultati delle operazioni di Cirsa Italia.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito