Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

UK. Gambling Commission: “Delusi da sequestro apparecchi tipo Gru irregolari”

In: Apparecchi Intrattenimento, Primopiano2

5 settembre 2016 - 17:34


crane

(Jamma) Il fatto di aver sequestrato degli apparecchi da intrattenimento del tipo ‘Gru’ non regolari costituisce motivo di delusione per la Gambling Commission inglese. E’ quanto si legge in una nota dell’organismo di regolamentazione.

“Gli operatori debbono ricordare che le macchine tipo ‘grudevono seguire norme e regolamenti di gioco.

Queste macchine sono dotate di un braccio meccanico, o un dispositivo simile per selezionare un premio, e impiegano un programma per determinare la percentuale di pay-out. Prevedono una puntata massima di £ 1 e un premio del valore massimo di 50 £ .

Nel corso degli ultimi nove mesi nove macchine sono state rimosse da cinque sedi per il fatto di non essere contrassegnate correttamente come macchine da gioco .

Poiché queste sono macchine da gioco a tutti gli effetti è necessaria una licenza / autorizzazione dell’autorità locale, e in base al tipo di locale, alcuni operatori che sono attualmente senza licenza dovranno richiedere alla Gambling Commission una licenza da operatore.

Sharon McNair, della GC, ha detto: “E’ di vitale importanza che tutte le forme di macchine da gioco siano regolate per garantire un gioco sicuro e equo.

“Siamo delusi per il fatto che un certo numero di macchine siano sono stati offerte al pubblico in violazione delle norme.

“Ci aspettiamo che tutti coloro che offrono questi prodotti si assicurino di avere le autorizzazioni e la corretta etichettatura che indica che essi sono macchine da gioco – e non le macchine di abilità – e devono riportare messaggi di gioco responsabile.



Realizzazione sito