Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Stabilità 2015. Ecco quanto verseranno allo Stato i concessionari di slot e vlt a titolo di imposta aggiuntiva

In: Apparecchi Intrattenimento, Cronache

15 dicembre 2014 - 15:10


monete

(Jamma) “I concessionari della rete di connessione degli apparecchi da intrattenimento, nell’esercizio delle loro funzioni, in aggiunta a quanto versato allo Stato ordinariamente, a titolo di imposte ed altri oneri, versano altresì annualmente la somma di 500 milioni, ciascuno in quota proporzionale al numero di apparecchi ad essi riferibili alla data del 31 dicembre 2014.
E’ quanto prevede l’emendamento del Governo alla legge di Stabilità con il quale si intende modificare il testo originario del provvedimento nella parte relativa alle misure previste in materia di giochi pubblici.
Se il provvedimento, così come è stato formulato nell’ultima versione, verrà votato dal Senato quanto dovranno prepararsi a versare le maggiori società concessionarie?
Jamma ha elaborato una stima in base al numero di nulla osta e di diritti acquisiti dalle società.
Le società che dovranno preventivare l’esborso più alto sono Lottomatica con almeno 96 milioni di euro seguita da Bplus con 86 milioni.

stima



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi