Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Slot. La magistratura tedesca non avvia procedimento contro Gauselmann su manipolazione apparecchi di Novomatic

In: Apparecchi Intrattenimento

5 agosto 2015 - 12:31


Paul Gauselmann

(Jamma) La magistratura tedesca ha deciso di non avviare un procedimento contro Paul Gauselmann, fondatore del Gruppo Gauselmann, vero e proprio impero delle slot machine e diretto antagonista del Gruppo Novomatic, altri colosso europeo del gaming. Il nome di Gauselmann era stato associato alla vicenda che vede protagonista Ali T., un uomo accusato di avere manipolato gli apparecchi ai danni di Novomatic. Secondo gli inquirenti Gauselmann poteva essere stato l’istigatore di Ali T., insomma un vero e proprio mandante. Il pubblico ministero ieri ha deciso di non procedere contro Gauselmann ritenendo non si possa parlare di istigazione .


Nessun articolo correlato trovato



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi