Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Slot, il Tribunale Civile di Roma dà ragione a Gamenet sulla ripartizione con la filiera della Stabilità

In: Apparecchi Intrattenimento

7 agosto 2015 - 18:45


Aula-tribunale

(Jamma) – Secondo il Tribunale civile è legittima la ripartizione tra tra tutti gli operatori della filiera del contributo straordinario (la tassa da 500 milioni di euro) prevista dalla Legge di Stabilità perché “Non sono sussistenti i presupposti per l’ordinanza cautelare”.

A stabilirlo è il Tribunale civile con un’ordinanza che è intervenuto nuovamente nel contenzioso tra concessionari e gestori. Ribaltato quindi il verdetto che gli stessi giuridici capitolini espresso dopo il ricorso presentato dalla società di gestione Web Technology contro il concessionario Gamenet.

Ecco il link per il testo integrale dell’ordinanza.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi