Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Siracusa. Sanzione di 16.000 euro per quattro slot machine irregolari

In: Apparecchi Intrattenimento, Cronache

19 marzo 2012 - 10:35


guardia_di_finanza

(Jamma) I Finanzieri della Compagnia di Augusta, in esecuzione delle direttive impartite dal Comandante Provinciale di Siracusa, hanno ulteriormente intensificato le attività di controllo economico del territorio. In particolare i Finanzieri di Augusta hanno attuato una serie di controlli, nei confronti di esercizi dove erano presenti apparecchi da intrattenimento, finalizzati ad accertare il rispetto di tutti i requisiti di legge necessari per consentirne il regolare funzionamento.

Nell’ambito di tale attività, nella città di Priolo Gargallo è stata individuata una associazione sportiva in cui, all’interno di una saletta, erano installate 4 slot-machine, in assenza delle prescritte autorizzazioni di P.S e del nulla osta da parte dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, nonché in totale difformità dai requisiti tecnici obbligatoriamente previsti dalle norme di settore. Le 4 “Slot machine” sono state sequestrate, ai fini della successiva e definitiva confisca, ed è stata inflitta la correlata sanzione di 16.000 €uro a carico del gestore e detentore di tali apparecchi.

Sequestrate, inoltre, le monete da 50 centesimi, rivenute all’interno delle macchinette. Poiché, all’interno di questa associazione sportiva, in quattro distinti interventi operati nel corso degli ultimi due mesi, è stata accertata la medesima condotta illecita, su disposizione dell’A.G. di Siracusa, si è proceduto anche a mettere sotto sequestro i locali dell’associazione stessa per evitare la reiterazione della situazione di illegalità. Il responsabile, pertanto, è stato anche denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica.

 

Napoli. Sequestrato centro scommesse illegale

Taormina. Carabinieri e Siae sequestrano slot irregolari

Commenta su Facebook


Realizzazione sito