Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Sapar: richiesta di rimborso di 100 euro ad apparecchio

In: Apparecchi Intrattenimento

8 agosto 2012 - 12:45


awpslot

La Sapar, a seguito della comunicazione inviata ai concessionari di rete in riferimento alla trattenuta operata della somma di 100 euro ad apparecchio, ha predisposto una comunicazione che può essere inviata ai concessionari interessati per chiederne la restituzione.

Il testo è disponibile per tutti gli associati nell’area riservata (Documentazione Generale) del sito Sapar.

Nei Giorni scorsi Sapar, a tutela dei gestori degli apparecchi comma 6A, aveva inviato ai concessionari di rete una nota mirata a far rivedere la loro posizione circa l’esercizio della rivalsa delle somme dovute a fronte del comma 36 art.24 DL 98/2011 – che prescrive, ai fini del rilascio delle nuove concessioni, il versamento della una tantum di 100 euro ad apparecchio da parte dei proprietari degli stessi.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi