Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Nuove iscrizioni all’Elenco. Nessuna critica, ma il problema merita più attenzione

In: Apparecchi Intrattenimento, Newslot

14 febbraio 2012 - 08:51


newslotdonna

(Jamma) – La nostra responsabilità come media di sistema, insieme a quella dei rappresentanti associativi della categoria, è quella di segnalare le criticità per invitare coloro che hanno la responsabilità della regolazione e del controllo del mercato ad attivarsi per il bene comune.

Un mercato in regime concessorio funziona solo con il contributo e il buon senso applicato da tutti gli operatori che siano concessionari, proprietari di apparecchi, esercenti o regolatori.

In questa logica e, nello specifico per il settore delle Newslot, invitiamo a riflettere su un problema più volte ipotizzato e valutato ma ancora irrisolto.

Dopo l’affannosa opera, non ancora terminata, della redazione dell’Elenco degli operatori Newslot è tempo di impegnarsi affinchè torni la normalità nelle operazioni di installazione e cambio esercente per nuove e già censite ubicazioni.

Una routine che non può essere vincolata a termini temporali definiti con modalità burocratiche e che, per natura e scopo, deve essere normata assecondando le logiche del libero mercato.

Di seguito una delle tante lamentele pervenute alla nostra Redazione:

Vorrei porre alla vostra attenzione la situazione in cui ci troviamo in un momento di liberalizzazioni e semplificazioni :
quattro giorni fa ho consegnato ad AAMS i documenti per iscrivere nell’elenco un nuovo esercente ed ho comunicato al concessionario i dati necessari all’avvio della nuova ubicazione.
Oggi 13 febbraio (dopo 4 giorni e parecchie sollecitazioni telefoniche) scopro che fino al momento in cui AAMS non registra l’ esercente non si possono istallare le macchine.
Tutto questo è giusto ma se AAMS iscrive la nuova posizione il 31 marzo?
Se, nel frattempo, qualcuno con qualche trucchetto installa le macchine al posto mio?
Evviva la semplificazione!


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito