Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Definizione agevolata su new slot: Cogetech presenta istanza alla Corte dei Conti

In: Apparecchi Intrattenimento, Newslot

18 ottobre 2013 - 11:22


corte-dei-conti

(Jamma) A seguito della recente norma introdotta con il decreto Legge n.102 del 31 agosto 2013, Cogetech S.p.A ha presentato alla Corte dei Conti istanza per la definizione agevolata del giudizio di responsabilità amministrativa pendente  innanzi alla  medesima Corte, sezione di appello. Con l’istanza depositata la società ha proposto il versamento del 25% (pari a circa 63,7 milioni di euro) dell’importo indicato nella sentenza di primo grado.

L’effettiva definizione del procedimento dipende dalla conversione in legge del D.L., attualmente in corso in Parlamento, che potrebbe portare a una diminuzione al 20% (51 milioni di euro) dell’importo dovuto, e dall’accoglimento dell’istanza da parte della Corte.
La presentazione dell’istanza da parte di Cogetech S.p.A. ha la sola finalità di superare uno stato di protratta incertezza per la pendenza di un contenzioso di rilevante valore economico e  non comporta in alcun modo un’ammissione di responsabilità a carico della società, che ha sempre agito nel pieno rispetto della normativa applicabile e degli obblighi concessori , come ,peraltro, accertato dal Giudice Amministrativo (che, con riferimento alle penali previste dalla convenzione di concessione, ha escluso la sussistenza di alcun inadempimento imputabile al concessionario).

Commenta su Facebook


Realizzazione sito