Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Leciti i promo games: lo afferma il Tribunale di Fermo

In: Apparecchi Intrattenimento, Diritto

19 maggio 2012 - 19:56


internetpoint2

GIOCO PROMOZIONALE
TRIBUNALE DEL RIESAME DI FERMO: LECITI I PROMO GAMES
E LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI GORIZIA NEGA LA CONVALIDA.
 (Jamma) – Sempre più ampia la giurisprudenza in materia di liceità dei c.d. promo games.


Il Tribunale del Riesame di Fermo, con ordinanza del 29 aprile 2012, allineandosi e prendendo spunto dall’ordinanza del Tribunale del Riesame di Prato e dalla Sentenza resa a San Benedetto del Tronto, in accoglimento delle tesi del difensore avv.Marco Ripamonti, afferma la liceità del gioco promozionale conforme alla Direttiva CE 31/2000 ed annulla un sequestro probatorio di iniziativa eseguito con riferimento al reato di gioco d’azzardo.
Nessun gioco illecito, quindi, bensì riconoscimento di tale formula di gioco per i fini di promozione commerciale.
Addirittura a Gorizia, il Pubblico Ministero nega la convalida sulla scorta degli stessi argomenti e sulla base del principio del mutuo riconoscimento, riguardo alla licenza austriaca di Sim Mobilien gmbh, che gestisce attività di commercio elettronico avvalendosi dei predetti “promo games”.



Realizzazione sito

www.jamma.it utilizza i cookies per offrirti una navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti che si usino cookie per le finalità espresse nella nostra cookie policy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi