Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Delega Fiscale: tassa dell’8% su vincite che superano i 500 euro. Escluse le slot

In: Apparecchi Intrattenimento

26 febbraio 2015 - 09:54


premioconcorsi

(Jamma) Arriva una correzione ala tassa sulle vincite nell’ultima bozza del decretio di delega fiscale in materia di giochi. La tassa sulle vincite dell’8% viene applicata sull”importo eccedente i 500 euro delle vincite di valore superiore a tale somma, conseguite da tutti i giochi ad esclusione quindi delle slot ( che prevedono una vincita max di 100 euro) e diversi dalle lotterie ad estrazione differita,. L’imposta è prelevata all’atto del pagamento della vincita ed è versata all’Agenzia dal concessionario del gioco all’atto del primo versamento utile, successivo al prelievo, della quota di entrata tributaria da gioco ovvero della raccolta del gioco dovuta all’erario.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Realizzazione sito