Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Videogiochi, biliardini e dondolanti sono attrazioni dello spettacolo viaggiante

In: Apparecchi Intrattenimento, Automatico, Videogames

10 luglio 2012 - 10:11


flippervideogiochi

Gru e cellulare in premio, Aams sanziona

 

Germania. L’Antitrust boccia la legislazione sul gioco d’azzardo: Slot discriminate

 

(Jamma) Videogiochi, biliardini e kiddie rides vengono inseriti nell’elenco delle attivita’ spettacolari, dei trattenimenti e delle attrazioni dello spettacolo viaggiante, di cui all’articolo 4 della legge n. 337 del 18 marzo 1968. E’ quanto prevede il Decreto del 14 giugno 2012 relativo all’aggiornamento dell’elenco in questione.

 

Il decreto, firmato dal Direttore generale per lo spettacolo dal vivo del Ministero per i beni e le attivita’ culturali di concerto con il capo della Polizia Direttore generale della pubblica sicurezza del Ministero dell’interno.

Di seguito il testo integrale del Decreto:

 

Vista la legge 18 marzo 1968, n. 337 che reca disposizioni sui

circhi equestri e sullo spettacolo viaggiante;

Visto l’art. 4 della predetta legge che prevede l’istituzione

dell’elenco delle attivita’ spettacolari, dei trattenimenti e delle

attrazioni dello spettacolo viaggiante, con l’indicazione delle

particolarita’ tecnico costruttive, delle caratteristiche funzionali

e della denominazione delle medesime;

Visto l’art. 8 del decreto ministeriale 20 novembre 2007, recante

disciplina relativa alla tenuta ed all’aggiornamento del predetto

elenco;

Visto il decreto interministeriale 23 aprile 1969 con cui e’ stato

istituito l’elenco delle attivita’ spettacolari, dei trattenimenti e

delle attrazioni ai sensi del citato art. 4;

Visti i decreti interministeriali 22 luglio 1981, 10 gennaio 1985,

1 giugno 1989, 10 novembre 1990, 10 aprile 1991, 9 aprile 1993, 23

luglio 1997, 8 maggio 2001, 7 gennaio 2002, 20 marzo 2003, 29 ottobre

2003, 28 febbraio 2005, 10 marzo 2006, 7 novembre 2007, 11 maggio

2009 e 21 giugno 2010 con i quali si e’ provveduto agli aggiornamenti

del predetto elenco;

Viste le istanze presentate da ditte costruttrici di attrazioni

dello spettacolo viaggiante e da Associazioni di categoria intese ad

ottenere l’inserimento di tre nuove attrazioni, la modifica e

l’integrazione della denominazione e della descrizione delle

caratteristiche tecnico funzionali di attrazioni gia’ presenti in

elenco;

Visto l’art. 4, comma 2 del decreto legislativo 8 gennaio 1998, n.

3;

Visto il verbale del 19 aprile 2011 della Commissione comunale di

vigilanza sui locali di pubblico spettacolo del Comune di Forli,

relativo al parere sull’attrazione «Mini Autoscontro sul Ghiaccio

/ICE Bumper Car»;

Visto il verbale del 29 giugno 2011 della Commissione comunale di

vigilanza sui locali di pubblico spettacolo del Comune di Bergantino

(RO), relativo al parere sull’attrazione «Pallamano»;

Visto il verbale del 23 giugno 2011 della Commissione comunale di

vigilanza sui locali di pubblico spettacolo del Comune di Melara

(RO), relativo al parere sull’attrazione «Pendolo Frontale»;

Sentito il parere conforme espresso nelle sedute del 7 ottobre

2010, del 28 aprile 2011, del 14 dicembre 2011, 18 aprile 2012, dalla

Commissione consultiva per le attivita’ circensi e lo spettacolo

viaggiante di cui all’art. 1 n. 59 del decreto legge 23 ottobre 1996

n. 545 convertito nella legge 23 dicembre 1996 n. 650 e successive

modificazioni;

Ritenuto di procedere all’aggiornamento dell’elenco sopracitato;

 

Decreta:

 

Art. 1

 

L’elenco delle attivita’ spettacolari, dei trattenimenti e delle

attrazioni di cui all’art. 4 della legge 18 marzo 1968 n. 337 e’

integrato con l’inserimento delle sottoelencate nuove attrazioni:

 

Sezione I

 

Piccole Attrazioni

 

Pallamano

Trattasi di una porta tipo gioco del calcio munita di una rete, il

tutto in formato ridotto, entro la quale il giocatore deve far

entrare una palla lanciandola con la mano cercando di evitare il

portiere meccanico movibile fra i due pali della porta.

 

Medie Attrazioni

 

Mini Autoscontro sul Ghiaccio /ICE Bumper Car

L’attrazione e’ composta da una pista, in ghiaccio o materiale

sintetico simile al ghiaccio, sulla quale girano vetture a batteria

con percorso libero e guida indipendente. Le vetture sono dotate di

ampio paraurti in materiale in grado di assorbire eventuali colpi.

 

Grandi Attrazioni

 

Pendolo Frontale

Giostra composta da un braccio mobile, che ruota a 360° intorno ad

un fulcro posto alla sommita’ della piattaforma di imbarco e sorretto

dal gruppo colonne; ad una estremita’ del braccio e’ posizionata

perpendicolarmente una ruota, composta da 4 navicelle perimetrali a 4

posti, che gira a 360° intorno al braccio che funge da asse di

rotazione; le navicelle della ruota hanno a loro volta un proprio

asse di rotazione e girano su se stesse per sbilanciamento

controllato. Le evoluzioni sono controllate da inverter che ne limita

la velocita’ e da dispositivi frenanti ridondanti sulle vetture.

Inoltre l’attrazione e’ dotata di pedana mobile di ingresso e

uscita passeggeri con cancelli di sicurezza che tengono il pubblico

al di fuori del raggio d’azione della giostra.

 

Art. 2

 

Nella sezione I dell’elenco delle attivita’ spettacolari, dei

trattenimenti e delle attrazioni di cui all’art. 4 della legge 18

marzo 1968, n. 337 nelle Piccole attrazioni e’ introdotta una

partizione denominata Piccole attrazioni a funzionamento semplice,

della quale fanno parte le seguenti attrazioni:

Apparecchio Forza Muscolare;

Astrologia o Oroscopo;

Basket;

Bigliardini Calcio Balilla;

Bigliardini vari;

Calciometro;

Cannoncino o Trenino Forza Muscolare;

Discobolo o Gioco Geometrico;

Piantachiodi;

Pugnometro;

Soggetti a Dondolo;

Tiri Elettromeccanici o Videogiochi (inseriti in sale giochi o

padiglioni da trattenimento);

Tiro in Porta.

 

Art. 3

 

L’elenco delle attivita’ spettacolari, dei trattenimenti e delle

attrazioni di cui all’art. 4 della legge 18 marzo 1968, n. 337 e’

aggiornato con le integrazioni e le modifiche della denominazione e

della descrizione delle caratteristiche tecnico funzionali delle

seguenti attrazioni come di seguito specificato:

 

Sezione I

 

Piccole Attrazioni

 

 

Piccole Attrazioni a Funzionamento Semplice

 

Tiri Elettromeccanici o Videogiochi (inseriti in sale giochi o

padiglioni da trattenimento).

Trattasi di apparecchi elettronici composti da uno schermo sul

quale appaiono figure mobili che uno o piu’ giocatori tentano di

colpire mediante azionamento di pulsanti o manopole, anche simulanti

competizioni sportive.

 

Piccole Attrazioni

 

Telearmi

Tiro con carabina a raggi luminosi a circuito chiuso. Puo’

consistere in un gioco con singolo apparecchio o dotato di piu’

fucili, consentendo cosi’ un gioco di squadra.

Tiro Turaccioli

Arma ad aria compressa che spara turaccioli o pallini di gomma, con

possibilita’ di colpire un bersaglio.

 

Medie Attrazioni

 

Ghibli per Bambini e Adulti

Attrazione composta da rotaia o da binario formante un percorso

vario con salita, discesa, curve, incroci, sottopasso. Le vetturette

per lo piu’ a forma di convoglio aerodinamico a piu’ posti corrono su

appositi supporti mediante un carrello con ruote portanti, motrici e

di sicurezza. L’avviamento ed il fermo sono dati dalla cassa-comando,

da cui e’ possibile regolare anche la velocita’ delle vetturette.

Pista Pattinaggio con Pattini da Ghiaccio o a Rotelle

Trattasi di pista per pattinaggio con pattini da ghiaccio o a

rotelle installata al fine di offrire momenti ludici, non

utilizzabile per competizioni di carattere sportivo.

 

Grandi Attrazioni

 

Ruota Panoramica (Diametro oltre i 12 metri)

Consta di piloni metallici che sostengono un asse centrale

orizzontale e rotante al quale sono applicati dei bracci disposti a

raggiera alla cui estremita’ sono imperniati dei seggiolini, o

dischi, o conchiglie. Il movimento di rotazione del complesso e’ dato

da un motore elettrico al perimetro della ruota. Altro tipo di ruota,

dotato delle citate caratteristiche, poggia su un piano girevole

montato su rotaia.

Booster

Struttura fissata al suolo o ad un semirimorchio, che funge anche

da basamento, costituita da una colonna verticale sfilabile, da un

centro rotante fissato all’estremita’ superiore della colonna, al

quale sono collegati due bracci metallici, che possono ruotare in

senso orario e antiorario a velocita’ variabile. Ad ognuno dei bracci

e’ applicata una vettura che, a sua volta, puo’ ruotare su se stessa

in senso orario ed antiorario con possibilita’ di compiere una

rotazione completa di 360°. Sulle vetture prendono posto fino a 16

persone, su sedili che lasciano libero il movimento delle gambe

durante il funzionamento dell’attrazione.

Evolution

Attrazione composta da un braccio mobile, che puo’ ruotare fino a

360° intorno ad un fulcro posto ad una delle sue estremita’;

all’altra estremita’ del braccio e’ posizionata perpendicolarmente

una ruota, composta da navicelle porta passeggeri che puo’ ruotare a

sua volta di 360° intorno al braccio che funge da asse di rotazione.

 

Sezione II

 

Balli a Palchetto (o Balere)

Trattasi sostanzialmente di pedane o piste di legno, mobili, di

misura variabile sulle quali i giovani ballano al suono di una

musica. Sono di regola recintate e coperte con tendoni ma puo’

trattarsi anche di padiglioni di varie forme geometriche totalmente

chiusi in costruzioni metalliche purche’ mobili. All’interno possono

trovare sistemazione tavoli e seggiole e servizi vari per il comfort

di chi prende parte ai balli o piccoli festeggiamenti.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito