Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Scommesse. Nel 2015 in Europa un mercato da oltre 15,9 miliardi di euro

In: Scommesse

7 aprile 2016 - 08:25


Betting-006

(Jamma) La spesa per le scommesse sportive in Europa nell’ultimo anno ha raggiunto la ragguardevole cifra di 15,9 miliardi di euro, meno di quello asiatico che , da solo, fattura 24 miliardi di euro. Nel 2015 a livello globale la spesa, ovvero giocate meno le vincite, ha raggiunto 48,3 miliardi di euro e si stima una crescita del 25% tra il 2015-2020 a livello globale attraverso
tutti i canali e
i mercati di riferimento. L’online in Europa si prevede cresca del 60% nello stesso periodo.

Il fattore chiave per la crescita dell’online in Europa sarà la tecnologia mobile.
Questo canale ha già superato il
canale tradizionale delle scommesse su desktop in molti paesi europei . Secondo una ricerca pubblicata in questi giorni in Europa il mercato italiano, francese , Spagnolo e danese sono sicuramente meno attraenti rispetto a quello russo, tedesco, olandese e svedese dove invece si potranno registrare introiti interessanti grazie alle nuove normative.

Guardando al Sud America gli esperti ritengono che interessanti movimenti si potranno registrare in Messico, Colombia, Cile, Perù e Brasile. Per il Nord America invece sembra che i momenti non siano ancora maturi per pensare ad una apertura del mercato.

Il canale tradizionale, ovvero la rete di scommesse land based ad oggi costituisce il 66% del mercato globale. In Europa il mercato terrestre raccoglie il 62% delle giocate, il 23% è rappresentato dall’offshore e il 15% dall’onshore . In Africa il canale land based rappresenta l’86% della spesa, che si riduce al 69% in Asia.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi