Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Operazione Gambling, accolte istanze di dissequestro

In: CED e CTD, Primopiano2

28 settembre 2015 - 10:27


Aula-tribunale

(Jamma) – Nuovi sviluppi in merito all’operazione Gambling che dallo scorso mese di agosto ha portato all’esecuzione di 41 ordinanze di custodia cautelare e il sequestro di più di 50 imprese nazionali ed estere, 1.500 punti commerciali e 82 siti nazionali e internazionali, per un valore stimato ulteriore ai 2 miliardi di euro.

Il PM Musolino titolare delle indagini ha accolto la richiesta di dissequestro avanzata dagli avv.ti Ilda Spadafora e Roberto Marullo, nell’interesse dei propri assistiti titolari delle sale scommesse a marchio Platinobet distribuite sull’intero territorio nazionale. La decisione e il definitivo dissequestro arriva ad un mese esatto dalla decisione con cui invece il Tribunale del Riesame di Reggio Calabria, con motivazioni ancora non depositate, confermava il sequestro disposto dal GIP distrettuale. Sempre nell’ambito della stessa operazione a poco più di una settimana dal sequestro ha riaperto anche la sede Eurobet a Crotone.


Nessun articolo correlato trovato

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi