Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Rizzetto (FdI-An): “Realizzare attento monitoraggio su impiego da parte delle Regioni dei 50 milioni destinati a contrasto gap”

In: Politica

21 settembre 2016 - 10:21


camera-dei-deputati

(Jamma) – “Sono parzialmente soddisfatto della risposta, manifestando apprezzamento per il fatto che essa contenga notizie in relazione a tutti i quesiti presenti in un’interrogazione molto articolata”. Così in Commissione Affari Sociali alla Camera il deputato Walter Rizzetto (FdI-An) in sede di replica alla risposta del sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, all’interrogazione che il suo gruppo parlamentare aveva presentato sull’Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e della dipendenza grave.

 

Rizzetto rileva con “soddisfazione che, grazie alla pronuncia del Consiglio di Stato, è sospesa la partecipazione all’Osservatorio di rappresentanti di Federserd, soggetto che gestisce la campagna «Gioco responsabile» con il sostegno degli operatori pubblici attivi nel settore del gioco d’azzardo”.

 

Valuta “positivamente la decisione del presidente dell’Osservatorio di dimettersi dall’incarico di consigliere della Fadoi”. Esprime, invece, “insoddisfazione per la perdurante assenza di un albo degli operatori dei dipartimenti e dei servizi per le dipendenze nonostante l’avvio dei lavori dell’Osservatorio”. Ritiene, inoltre, “poco incisiva la scelta adottata, di ritenere sufficiente una semplice autodichiarazione in relazione alla mancanza di conflitti di interesse per i membri dell’Osservatorio”. Manifesta, quindi, perplessità “per il patrocinio concesso dal Ministero della salute, seppure limitato alla conferenza stampa di presentazione, alla campagna «Affinché il gioco rimanga un gioco»” ed evidenzia “l’esigenza di realizzare un attento monitoraggio circa l’impiego da parte delle Regioni dei 50 milioni di euro destinati al contrasto del gioco d’azzardo patologico”.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi