Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Reggio Emilia, M5S: “Presentata proposta di delibera per vietare gioco d’azzardo ovunque”

In: Politica

2 settembre 2016 - 12:06


reggioemilia2

(Jamma) – Sentito il parere degli uffici tecnici comunali, il Movimento 5 Stelle di Reggio Emilia ha presentato una proposta di delibera di Consiglio su un “Regolamento per la prevenzione e il contrasto delle patologie e delle problematiche legate al gioco d’azzardo lecito” che riprende il modello-Bergamo. 

 

Nella loro proposta i consiglieri 5stelle hanno tolto le eccezioni al divieto – Bingo, Totocalcio, limitazioni su scommesse online – che ancora permanevano nel regolamento approvato a Bergamo. Rispetto a Bergamo, per una questione tecnica, gli orari non saranno specificati, ma saranno decisi dal sindaco. Al primo cittadino, oneri e onori.

 

Si tratta, spiega a Vita Ivan Cantamessi, capogruppo del M5S al Consiglio comunale di Reggio Emilia, di una proposta di delibera, quindi di un invito non solo al dialogo, ma all’azione comune. La proposta «parte da quella restrittiva di Bergamo ed è stata adattata alla realtà e ai regolamenti in vigore in Emilia Romagna. Inoltre ha ricevuto il vaglio e l’ok degli uffici legislativi del Comune di Reggio che ne hanno assicurato la conformità e legittimità legislativa». Ora, prosegue il capogruppo del M5S in Comune, «stiamo raccogliendo le valutazioni anche delle associazioni no slot e siamo disponibili a migliorare ulteriormente il testo insieme agli altri consiglieri comunali. Migliorare naturalmente in senso naturalmente sempre più restrittivo, nell’ottica di prevenire la diffusione dell’azzardopatia». Dobbiamo lavorare in maniera trasparente, spiegano dal M5S, «aprendo un circolo virtuoso di buone pratiche e di attivismo civico. Ce la faremo, se tutti avranno di mira il bene comune».

 

La palla passa ora al Sindaco Luca Vecchi, amministratore sensibile al problema e che tra l’altro è responsabile Welfare dell’Anci, l’associazione nazionale dei comuni, oltre che rappresentante della stessa Anci all’Osservatorio sull’azzardo presso il Ministero della Salute.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi