Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Limitazione orari slot, Tosi: “A Verona emanata misura di sanità pubblica inoppugnabile”

In: Politica

22 febbraio 2016 - 09:30


flavio-tosi

(Jamma) – “Le recenti ordinanze dei comuni per limitare le slot machines non hanno retto ai ricorsi del Tar che ha rimandato allo Stato la regolamentazione commerciale, a Verona abbiamo emanato una misura di sanità pubblica,

inoppugnabile”. Parola del sindaco di Verona Flavio Tosi che torna sulla recente decisione del comune di Verona di limitare a 8 ore al giorno l’apertura delle sale slot. “Non è moralismo o bigotteria, è una questione di ordine sanitario: la ludopatia esiste davvero” spiega Tosi.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi