Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Decreto pubblicità azzardo, Endrizzi (M5S): “Misura monca e inefficiente”

In: Politica

10 agosto 2016 - 17:35


Giovanni-Endrizzi-2

(Jamma) – “Contrasto al gioco d’azzardo: con il decreto attuativo pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il governo ha chiuso una finestra per aprire una porta. Non è accettabile la logica del “qualcosa” abbiamo fatto, siamo di fronte ad un’emergenza sanitaria ma il governo non riesce a dire no all’industria del gambling”. Così il senatore del M5S Giovanni Endrizzi sul suo profilo Facebook.

 

“La pubblicità del gioco d’azzardo continuerà ad andare in onda senza limiti sui media “specializzati”, sui canali tematici, sulle piattaforme a pagamento, sulle emittenti locali e sui canali radiofonici, quindi anche su Mediaset Premium e Sky. Sui canali generalisti sarà invece vietata solo dalle 7 alle 22. La proposta M5S per bandire ogni forma di pubblicità c’è ma è ferma da un anno nella cantina del Senato. Questo decreto non basta, è una misura monca ed inefficiente!” conclude.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi