Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Rendiconto generale dello Stato, Petrini (Pd): “Nel 2015 crescita entrate giochi del 6%, ritorno al massimo livello di gettito del 2009”

In: Politica

27 luglio 2016 - 09:49


Petrini_0014

(Jamma) – “Per quanto riguarda le entrate da Monopoli – che, a partire dal 2013, sono contabilizzate nel bilancio dello Stato conseguentemente alla incorporazione dell’Amministrazione autonoma dei monopoli dello Stato (AAMS), nell’Agenzia delle dogane – diminuiscono di circa il 5 per cento.

 

Le entrate da Lotto aumentano invece del 6,7 per cento, mentre le lotterie e le altre imposte gravanti sui giochi diminuiscono rispettivamente del 14 e del 2,7 per cento. Complessivamente nel 2015 le entrate da giochi fanno registrare una significativa crescita (6 per cento) rispetto all’anno precedente, ritornando – dopo un quinquennio segnato da ripetute flessioni – al massimo livello di gettito (8,8 miliardi) toccato nel 2009”.

 

Lo rileva in Commissione Finanze alla Camera il deputato Paolo Petrini (Pd), relatore nell’ambito dell’esame congiunto dei provvedimenti “Rendiconto generale dell’Amministrazione dello Stato per l’esercizio finanziario 2015” e “Disposizioni per l’assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l’anno finanziario 2016”.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi