Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Aosta, Alpe: “Gioco d’azzardo, Comune si assuma proprie responsabilità”

In: Politica

14 marzo 2016 - 15:29


aosta-consiglio

(Jamma) – “Nei giorni scorsi, nel corso di una conferenza stampa, il presidente di Confcommercio Pierantonio Genestrone ha fatto affermazioni molto gravi e scorrette lasciando intravedere dinamiche da voto di scambio. Alpe condanna questo tipo di atteggiamento, strettamente connesso al modo di gestire il potere nella nostra Regione (…)” così Alpe in merito alla conferenza stampa tenuta la settimana scorsa da Confcommercio Valle d’Aosta sul regolamento contro il gioco d’azzardo al vaglio del Consiglio Comunale.

 

Il gruppo di Alpe al Comune di Aosta esprime “pieno appoggio all’azione intrapresa dalla 3^ Commissione consiliare, presieduta da Vincenzo Caminiti e di cui fa parte attivamente Paolo Fedi, riguardo al tema del contrasto al gioco d’azzardo e delle ludopatie. Alpe già nella passata consiliatura cercò di impedire, invano, l’apertura di una sala gioco in via Chambery a pochi metri da una scuola: la legge regionale, che oggi impone la distanza di 500 m dalle scuole (e anche strutture culturali, ricreative o sportive, da strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-assistenziale o da strutture ricettive per categorie protette e ludoteche per minori) risale infatti solo allo scorso anno. La legge regionale, però, assegna ai Comuni il compito di fissare eventualmente distanze maggiori e di stabilire gli orari di apertura e di esercizio delle sale gioco e delle cosiddette slot machine nei locali commerciali”.

 

Per Alpe “il Comune di Aosta deve assumersi le proprie responsabilità approvando un regolamento tale da contrastare quella che viene riconosciuta da tutte le organizzazioni sanitarie italiane ed internazionali come una vera e propria piaga sociale”. E Loris Sartore capogruppo Alpe in Comune conclude “Ci chiediamo se davvero tutti gli iscritti a Confcommercio si riconoscono nelle posizioni del loro presidente”.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi