Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Bulgaria, governo corre ai ripari e modifica legge sul gioco d’azzardo

In: Online

4 marzo 2013 - 17:39


bulgariaflag

(Jamma) Il parlamento bulgaro ha deciso di mettere mano alla normativa sul gioco e di abrogare la norma che limita l’accesso al mercato degli operatori esteri. Le modifiche vengono inserite attraverso degli emendamenti alla normativa sull’Iva. La disposizione voluta dal ministro delle finanze è già stata votata in prima lettura venerdì scorso. La Commissione bilancio prevede di votarla domani in seconda lettura. La disposizione prevede di abrogare la norma che impone alle società estere che intendono operare sul mercato bulgaro dell’on line un investimento di almeno 10 milioni di euro in altri settore , ma sempre sul mercato bulgaro, e almeno 500 posti di lavoro. Secondo quanto è stato riferito in parlamento questa legge”rende impossibile il gioco d’azzardo online legale”. Il ministero delle Finanze si è rifiutato di commentare gli emendamenti. Qualcuno ritiene che i cambiamenti possono essere stati introdotti nell’interesse di società statunitensi che sembrano intenzione ad entrare sul mercato bulgaro.



Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi