Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Approvata la nuova legge per il gaming nella Repubblica Ceca

In: Leggi

13 giugno 2016 - 17:24


Milos-Zeman

(Jamma) – Il presidente della Repubblica Ceca Milos Zeman ha approvato il disegno di legge che consente alle aziende di gioco online con sede nell’Unione europea e nello Spazio economico europeo di chiedere una licenza per operare nel Paese. La nuova legge entra in vigore il 1 ° gennaio del 2017.
Con la nuova normativa, agli operatori stranieri non sarà più vietato di operare nella Repubblica Ceca. I licenziatari potranno offrire casinò, poker, scommesse sportive, lotterie e bingo, a condizione che siano registrate nell’Unione europea o nello Spazio economico europeo, sia online che terrestre. Gli operatori saranno soggetti a una tassazione del 23% delle entrate lorde nel caso di scommesse e lotterie, percentuale che salirà al 35% nel caso dei casinò. Tra le misure per garantire un elevato livello di tutela dei consumatori, l’obbligo per gli operatori di mostrare avvisi di gioco responsabile, prevedere limiti di deposito, di auto-esclusione e di blocco permanente. A tal fine sarà istituito un database con i nominativi dei giocatori che si sono autoesclusi. Stretta anche sugli orari di apertura delle case da gioco. Le multe per chi contravverrà alla legge saranno pari a 37 mila euro.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi