Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Gioco a distanza, Tribunale di Ivrea assolve

In: Diritto

13 luglio 2016 - 18:21


ripamontins

(Jamma) – Nuovo proscioglimento in materia di gioco a distanza stavolta da parte del Tribunale di Ivrea. Gli imputati, rispettivamente titolare di punto di commercializzazione e legale rappresentante di un concessionario autorizzato alla raccolta a distanza, erano stati tratti a giudizio per i reati di cui all’art.4 legge 401/89 (raccolta abusiva di gioco e scommesse) e 718 c.p. (esercizio di gioco d’azzardo) per via di postazioni telematiche installate presso il PVR tali da consentire la partecipazione della clientela ai diversi giochi, tra cui il poker online, pur se in forma diretta e senza intermediazione.

Gli imputati, difesi dall’avv. Marco Ripamonti del Foro di Viterbo, sono stati prosciolti all’udienza del 24 giugno 2016. Tale risultato va ad accrescere una lista di innumerevoli procedimenti penali riferiti alle problematiche del gioco a distanza presso i punti di vendita e ricarica, risolti con successo dal professionista viterbese, il quale ha rilasciato la seguente dichiarazione: “La materia della raccolta a distanza da parte dei concessionari presso i punti di vendita e ricarica, sin dalla legge 73/2010 è stata oggetto di problematiche interpretative ed attuative per quanto concerne la possibilità ed i limiti della partecipazione al gioco presso i centri e la riscossione di vincite e provvista giacente sui conti di gioco. Nel corso degli anni il legislatore ed i Monopoli di Stato hanno attuato interventi normativi ed attuativi ulteriori, dando luogo a nuove problematiche di cui ho avuto modo di occuparmi dinanzi a numerosi tribunali, che in diversi casi, tra i più emblematici la Cassazione Cottini, ma quanto al decreto Balduzzi in particolare Pistoia, Venezia, Perugia e da ultimo Grosseto e Roma, hanno nettamente contribuito a chiarire i diversi temi. Si tratta di pronunce, in diversi casi più uniche che rare, che dettano una serie di principi e che contribuiscono a fornire soluzioni interessanti relativamente ad una materia più che mai attuale e di cui naturalmente continuo ad occuparmi“.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi