Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Slovenia: ok da Commissione UE a progetto di Legge su azzardo. Nel testo nuove restrizioni in tema di pubblicità

In: Cronache

31 maggio 2016 - 10:34


commissioneueropea

(Jamma) Via libera della Commissione europea alla proposta di Legge recante modifica della legge sul gioco d’azzardo in Slovenia. Le proposte di modifica alla legge sul gioco d’azzardo prevedono “l’assegnazione di una licenza per l’organizzazione di giochi d’azzardo tradizionali su base permanente e di una licenza per lo svolgimento dell’attività di esercizio delle scommesse rispettivamente a Loterija Slovenije d.d. e Športna loterija d.d.

Le modifiche proposte introdurranno inoltre ulteriori restrizioni in materia di pubblicità. È prevista l’introduzione di un nuovo tipo di licenza che consentirà la gestione di giochi d’azzardo speciali tramite Internet o altri mezzi di telecomunicazione. L’obbligo di ottenimento di un’autorizzazione preventiva per la gestione dei casinò in Slovenia sarà soppresso. Sarà altresì soppresso l’obbligo per i licenziatari di avere una sede legale in Slovenia, al pari di talune restrizioni relative alla struttura proprietaria. Ai fini dell’eliminazione delle barriere amministrative, sarà soppressa la disposizione che prevede l’obbligo di licenza per la gestione dei giochi d’azzardo speciali”. I tecnici della Commissione UE spiegano che il provvedimento istituisce un quadro giuridico “compatibile con il diritto dell’Unione europea”; garantisce una gestione del gioco d’azzardo “socialmente responsabile; migliora la qualità e la modernità dell’offerta di giochi d’azzardo; elimina le barriere amministrative”.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi