Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Komarek e Smejc. Chi sono i due miliardari cechi che hanno scommesso sul mercato italiano del gioco d’azzardo

In: Cronache

20 aprile 2016 - 08:11


jiri-smejc-and-karel-komarek-big

(Jamma) Dalla Repubblica Ceca con furore, anzi dobbiamo dire dalla Cechia con furore. E sì, perché solo pochi giorni fa il governo di Praga ha diramato un comunicato stampa nel quale invita ad abbandonare la denominazione di Repubblica Ceca per adottare quella di Cechia, più breve e quindi più facile da usare.

E proprio da questo paese provengono Karel Komarek e Jiri Smejc, i due miliardari che dopo aver investito su diversi mercato europei del gioco d’azzardo hanno deciso di puntare anche sull’Italia.

Komarek e Smejc sono già noti agli addetti ai lavori per essere i maggiori azionisti del consorzio Austrian Gaming Holding (AGH) con il quale puntano a diventare i ‘padroni’ di Casinos Austria AG. Secondo la Federal Competition Authority (BWB), Austrian Gaming Holding intende incrementare la sua quota in Medial all’ 88.89 percento e acquisire il 16.79 percento della Casinos Austria AG . Lo stesso consorzio detiene il 33% della greca OPAP.

Ai due miliardari cechi fa capo la Italian Gaming Holding, società che insieme a Lottomatica, Novomatic Italia e Arianna, ha costituito il Raggruppamento di Imprese che si è aggiudicato la gara per la gestione del Lotto e di cui detiene il 32,5% delle quote. La Italian Gaming Holding è infatti una filiale del gruppo KKCG dell’imprenditore Karel Komarek e di EMMA Capital di George Šmejc . Il consorzio ha presentato una offerta di 770 milioni di euro e di 130 milioni aggiuntivi per ‘ammodernamento delle infrastrutture tecnologiche.

Siamo estremamente soddisfatti di aver partecipato a questa gara- ha dichiarato un portavoce- . La nostra missione sarà quella di rafforzare ulteriormente la posizione del Lotto sul mercato italiano.

E c’è da scommettere che sarà solo il primo di altri investimenti sul mercato. KKCG e EMMA Capital, ovvero i due miliardari cechi , hanno costituito una joint venture con l’obiettivo di investire nel settore del gioco d’azzardo e delle lotterie.

Recentemente KKCG a Emma Capital hanno annunciato di aver trovato un accordo con Novomatic per acquisire il controllo della Casinos Austria, il gruppo che per conto dello Stato austriaco gestiva i casinò del paese. KKCG ed Emma Capital attraverso Emma Delta MF sono però anche i maggiori azionisti della società di gioco greca OPAP mentre KKCG è proprietaria di Sazka , il maggiore operatore lotterie in Cechia.

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi