Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Austria. Il Tribunale Amministrativo annulla per scarsa trasparenza assegnazione di due nuove concessioni di gioco d’azzardo

In: Cronache

18 luglio 2016 - 14:59


awpaustra

(Jamma) Il Tribunale Amministrativo Austriaco ha confermato la sentenza di un tribunale minore che ha annullato l’aggiudicazione di due delle tre nuove licenze di casinò recentemente assegnate e di tre licenze per la gestione di slot machines.

Si tratta di una decisione che penalizza fortemente l’operatore Novomatic assegnatario delle concessioni. Secondo i giudici nella procedura di assegnazione sarebbero ravvisabili carenze di trasparenza. In un caso un candidato sarebbe stato escluso con motivazioni inconsistenti.

Il pericolo ora è che tutte le concessioni assegnate possano essere messe in discussione. Oltre alle due licenze di gioco in Bassa Austria e Vienna il Tribunale amministrativo ha annullato tre concessioni per la gestione delle slot nel Burgenland.

 

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi