Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Politica"

Consiglio di Stato, De Cesaris: “Milano si conferma guida a livello nazionale nella lotta alle ludopatie”

(Jamma) – “Milano si conferma guida a livello nazionale nella lotta alle ludopatie. Non ci può essere altra soddisfazione per un amministratore se non il ripetuto riconoscimento del buon governo operato nell’interesse dei cittadini”. (altro…)

Attesa per il maxiemendamento. Il governo: serve altro tempo

(Jamma) Lavori sospesi, almeno fino alle 18 dopo che il Senato ha terminato l’esame degli emendamenti al ddl Bilancio. Il provvedimento doveva arrivare in Aula alle 15.00. Secondo indiscrezioni non ci sarebbe accordo su diversi punti tra Tesoro, Ragioneria e Palazzo Chigi. (altro…)

Isola di Man, sgravi fiscali alle aziende del gioco online che pagano nuova tassa in UK

(Jamma) – Nuove misure dal governo dell’Isola di Man per cercare di bilanciare la recente tassazione che è stata imposta dal Regno Unito consistente nel prelievo fiscale a tutti gli operatori che offrono gioco online ai residenti britannici. (altro…)

Repubblica Ceca. Il Ministro delle Finanze conferma incremento della tassazione sul gioco d’azzardo. Le entrate saranno gestite dal Ministero dell’Istruzione

(Jamma) Il Ministro delle Finanze ceco Andrej Babiš ha confermato oggi l’intenzione del Governo di aumentare le tasse sulle attività di gioco . Attualmente gli operatori sotto soggetti ad una imposizione del 20 per cento su tutte le attività di gioco d’azzardo. La modifica normativa prevede una imposta del 40% sui giochi e del 30% sulle scommesse. (altro…)

Valle d’Aosta, contrasto al Gap e limitazioni “ticket redemption”: delegati Sapar in audizione presso V Commissione

(Jamma) – Una delegazione dell’Associazione Nazionale Sezione Apparecchi per le Pubbliche Attrazioni Ricreative (Sapar), che rappresenta oltre 1.500 aziende di gestione e produzione di macchine da gioco in Italia, ha partecipato questa mattina ad una riunione della V Commissione consiliare permanente della Valle d’Aosta in merito alla proposta di nuovi provvedimenti in materia di gioco e contrasto alla sua dipendenza, nonché alla modifica del testo di legge che vorrebbe impedire ai minori di 18 anni l’utilizzo delle cosiddette “ticket redemption”. (altro…)

Covo, no a sale bingo e scommesse a meno di 700 metri dai luoghi sensibili

(Jamma) – Vietati nel centro storico e nelle cascine di Covo (BG) i negozi e le attività commerciali che vendono prodotti extra Ue o sono sexy shop, sale bingo e agenzie di scommesse, phone center, friggitorie, kebab, pita gyros e money transfert. (altro…)

Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi