Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Cash games"

Poker online: novembre in calo per la modalità cash, stabili i tornei. Cresce la spesa nei casinò online

(Jamma) – Poker online, a novembre gli italiani hanno speso nel poker, in modalità cash, 8,7 milioni di euro (differenza tra il giocato e quanto restituito in vincite). Netto il calo (-17%) rispetto ai 10,5 milioni spesi nello stesso mese del 2013. La somma totale giocata a novembre di quest’anno si aggira intorno ai 350 milioni di euro, contro i 405 milioni di dodici mesi prima. (altro…)

Poker online, per gli italiani meglio la modalità torneo

(Jamma) – Come riportato dal quotidiano economico “Italia Oggi”, la raccolta di settembre ha mostrato per la prima volta che il poker a torneo è preferito dai giocatori rispetto alla modalità cash. La spesa, nel secondo caso, si è fermata a 8,4 milioni di euro, mentre nella prima ipotesi ha toccato 8,5 milioni. (altro…)

ADM. Pubblicazione bozza Linee Guida per la certificazione – V1.2

(Jamma) L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli comunica che è disponibile la bozza finale della versione 1.2 delle Linee Guida per la certificazione delle piattaforme di gioco.
Questa versione si applicherà alle seguenti categorie di giochi: (altro…)

SatoschiDice, il più popolare sito dove si scommette in Bitcoin, venduto per 11,5 milioni di dollari

(Jamma) E’ stato venduto per 126.315 BTC (11,47 milioni di dollari, quasi 9 milioni di euro) il principale sito di gioco d’azzardo di Bitcoin, SatoshiDice. L’annuncio è stato dato dal creatore stesso del sito, Erik Voorhees, che non ha rivelato l’acquirente. SatoshiDice (altro…)

Cash e casino games, in due anni giocati 25,5 miliardi, ma la spesa è di appena 742 milioni

SatoschiDice, il più popolare sito dove si scommette in Bitcoin, venduto per 11,5 milioni di dollari

(Jamma) Compiono due anni il poker cash e i casinò games, i giochi che hanno completamente rivitalizzato l’online arrivando a rappresentare, nel 2013, circa la metà del mercato virtuale in termini di spesa effettiva, ovvero di giocate al netto delle vincite. (altro…)

Olanda, il mercato del gioco d’azzardo online verrà liberalizzato entro il 2015

(Jamma) Entro il 2015 l’Olanda aprirà a tutti gli operatori del gioco d’azzardo online mettendo fine alla situazione di monopolio statale. E’ quanto prevede il progetto di legge pubblicato oggi. 

Secondo le norme vigenti le imprese estere non dovrebbero permettere l’accesso ai servizi ai giocatori dei Paesi Bassi ma il divieto è ampiamente ignorato. Il mancato rispetto del divieto ha avuto anche un impatto negativo anche sui bilanci della Holland Casino, la società di gioco d’azzardo gestito dallo stato, che è attualmente in perdita. (altro…)

Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi