Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Online"

Francia. Nel 2014 la raccolta di gioco online registra una flessione del 7%

(Jamma) L’Arjel, ente di regolamentazione del gioco francese, ha appena pubblicato l'”analisi trimestrale del mercato dei giochi online in Francia.” Il documento conferma lo stesso andamento dei trimestri precedenti: scommesse cash game sono diminuiti del 12%, mentre le quote di iscrizione a poker in modalità torneo sono leggermente aumentati. (altro…)

Malta, consultazione sui giochi digitali di abilità con premi: estesi i termini per la presentazione dei feedback

(Jamma) – Il termine ultimo per la presentazione dei feedback sui giochi digitali di abilità con premi è stato esteso fino all’11 febbraio 2015. E’ quanto deciso per ospitare un certo numero di operatori che hanno richiesto più tempo. (altro…)

Gambling online. Mr Green entra sul mercato italiano grazie ad acquisizione di Mybet Italia srl

(Jamma) L’operatore svedese Mr Green &Co ha formalizzato un accordo per l’acquisizione di Mybet Italia attraverso la quale entrerà nel mercato italiano del gioco regolamentato. (altro…)

Gioco online. Nel 2014 oltre 4,2 milioni di conti di gioco ‘dormienti’. Le vincite non riscosse vanno all’Erario

(Jamma) Agli italiani piace il gioco online, ma molti si dimostrano solo curiosi e poco motivati. Nel 2014 infatti si contano oltre 4 milioni di conti di gioco dormienti. Un conto di gioco si considera dormiente se il giocatore non ha effettuato alcun accesso al conto di gioco negli ultimi 36 mesi. La normativa prevede che i fondi e le vincite mai riscosse vadano riversati all’Erario.

Casinò online: Medialivecasino lancia la nuova roulette live nel mercato Uk

Medialivecasino mette piede sul mercato Uk del gaming, per il quale ha ottenuto la licenza a partire dal primo gennaio.

(altro…)

Gioco online in Sud Africa, difficile la regolamentazione a breve

(Jamma) – Il Sud Africa inasprisce i controlli sul gioco online illegale, mentre sembra sfumare l’ipotesi che il mercato possa essere regolamentato a breve. Il Ministero per il Commercio e l’Industria ha infatti ricordato che sono previste pene severe (le sanzioni possono raggiungere i 10 milioni di rand – 740mila euro – mentre le pene detentive possono arrivare a 10 anni) per chiunque gestisca o favorisca il gioco su internet, e ha sollecitato il National Gambling Board a effettuare maggiori controlli. (altro…)

Spagna, gioco online: entro febbraio il rinnovo delle licenze

(Jamma) – In Spagna la Dirección General de Ordenación del Juego (DGOJ) ha emanato una nuova direttiva per garantire che tutti gli operatori titolari di licenze online rinnovino la propria certificazione entro il prossimo 1° febbraio. La data per richiedere il rinnovo è stata anticipata per valutare la conformità e la regolarità dei requisiti per il prosieguo dell’attività di raccolta gioco.

Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi