Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Mercato"

Giochi. Nel II semestre 2015 le imprese cessate doppiano le nuove aperture

(Jamma) Novantuno cessazioni contro 50 nuove aperture. E’ questo il dato riferibile al settore dei giochi e delle scommesse nel secondo trimestre 2015 secondo i dati fotografati attraverso la rilevazione trimestrale realizzata da InfoCamere sulla base dei dati del Registro delle imprese e diffusi oggi da Unioncamere.
Le imprese registrate nel periodo aprile-giugno sono in totale 5.718, di cui sono 5.182 attive. (altro…)

Nel Lazio 170 milioni di euro per finanziare le imprese, a secco il settore dei giochi

(Jamma) – Centosettanta milioni di euro di finanziamenti potranno essere erogati alle imprese della regione grazie ad una linea di credito di 85 milioni di euro concessa dalla BEI – Banca europea per gli Investimenti – al Lazio e ad ulteriori fondi messi a disposizione da BNL (25 milioni di euro), Unicredit (30 milioni) e BCC Roma (30 milioni). (altro…)

Grecia. 120 imprenditori ricorrono contro lo Stato per il ‘blocco’ avvio mercato delle videolotterie

(Jamma) Non è sicuramente oggi il problema più grave per il governo greco, ma di certo tra i più spinosi. 120 imprenditori greci sono pronti a fare causa allo Stato di Atene, per l’esattezza alla Gambling Commission, contro le disposizioni in materia di funzionamento e gestione dei terminali Vlt. Quelle disposizioni, contenute nel regolamento approvato a pochi giorni dall’apertura delle prima sale, ha di fatto un mese fa bloccato completamente il mercato. Si tratta di vere e proprie restrizioni che vanno dai limiti di giocata alle distanze minime dai casinò che (altro…)

Comma 7, Curcio e Gennatiempo (Sapar): “Settore abbandonato a se stesso. Senza decreti attuativi e attenzione delle istituzioni il comparto è ad un punto morto”

(Jamma) – “Siamo arrivati ad un punto morto, mancano decreti attuativi che possano in qualche modo dare la speranza di un futuro a tutto il settore dell’Amusement”. Il presidente dell’Associazione Nazionale Sapar, Raffaele Curcio ed il Vicepresidente Marco Gennatiempo, rilanciano la questione relativa agli apparecchi comma 7 del TULPS, la cui disciplina normativa si trova ancora ad un punto di stallo e rischia di penalizzare definitivamente il settore, invece di incentivarlo. (altro…)

Spagna, rapporto DGOJ sul gioco online: scommesse sportive (60%) e poker (45%) dominano il mercato, nel 2014 spesa media di 243 euro l’anno

(Jamma) – In Spagna il mercato regolamentato dei giochi online è dominato da giocatori di sesso maschile, che puntano più del doppio rispetto alle donne: è quanto emerge da un nuovo studio pubblicato dalla Dirección General de Ordenación del Juego (DGOJ), che ha analizzato il database dei giocatori attivi nel 2014, che conta oltre 824 mila utenti che hanno partecipato almeno una volta nel corso dell’anno a qualche forma di gioco. (altro…)

UK, pubblicata la relazione annuale della Gambling Commission. Graf: “Responsabilità sociale, passi avanti importanti”

(Jamma) – La relazione annuale della Gambling Commission britannica per il 2014/15 è stata pubblicata. Questa fornisce una panoramica delle operazioni della Commissione e la sua posizione finanziaria. La Commissione ha compiuto progressi significativi nel promuovere i suoi quattro obiettivi strategici di potenziamento e di tutela dei consumatori, l’innalzamento degli standard, la costruzione di partnership e attività di comprensione, assicurando la massimizzazione delle buone cause per la Lotteria Nazionale. (altro…)

Spagna, giochi: ad ottobre il XX Congresso Nazionale Cofar

(Jamma) – Il prossimo 8 ottobre nel Centro Congressi Fiera Madrid si terrà il XX Congresso Nazionale COFAR (Confederación Española de Empresarios del Juego), un incontro in cui sarà analizzata in modo approfondito
la situazione che stanno attraversando i vari sottosettori del gioco nel Paese. (altro…)

Fondazione Codere, online il VI Rapporto “Percezione sociale sul gioco d’azzardo in Spagna 2015″

(Jamma) – La Fondazione Codere ha annunciato attraverso il suo sito web www.fundacioncodere.org, la versione elettronica del VI Rapporto “Percezione sociale sul gioco d’azzardo in Spagna 2015″, una pubblicazione che, dal 2009, esamina la situazione del settore attraverso un’analisi del consumo di gioco da parte degli spagnoli. (altro…)

Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi