Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Categoria "Leggi"

A New York gli operatori sperano nella regolamentazione del poker online

(Jamma) – Con un disegno di legge passato al voto del Senato si tenta di regolamentare il poker online a New York, ma il tempo sta per scadere e deve essere fatta la legge. (altro…)

Liquidità condivisa, l’avv. Sbordoni: “I primi tavoli internazionali…”

(Jamma) – La Francia, con la modifica dell’art. 41 bis della legge n. 2010-476 del 12 maggio 2010, inviata lo scorso 3 giugno 2016 alla Commissione Europea, ai sensi di quanto previsto della procedura 2015/1535, relativa all’apertura alla concorrenza e alla regolamentazione del settore dei giochi online, sta attuando un progetto ambizioso: la liquidità condivisa a livello comunitario. Quasi in controtendenza rispetto ad una possibile BREXIT e ai muri che si propongono in giro per l’Europa; ma se si ha fede ancora nel mercato unico europeo è importante promuovere progetti come quello francese. (altro…)

Approvata la nuova legge per il gaming nella Repubblica Ceca

(Jamma) – Il presidente della Repubblica Ceca Milos Zeman ha approvato il disegno di legge che consente alle aziende di gioco online con sede nell’Unione europea e nello Spazio economico europeo di chiedere una licenza per operare nel Paese. La nuova legge entra in vigore il 1 ° gennaio del 2017. (altro…)

IAGR annuncia la conferenza annuale 2016 in Australia

(Jamma) – L’Associazione Internazionale dei Regolatori di Gioco (IAGR) oggi ha annunciato che la conferenza annuale 2016 avrà luogo a Sydney, in Australia dal 31 ottobre al 3 novembre. L’evento esaminerà le questioni che interessano i regolatori di gioco, politici e dirigenti del settore nei mercati mondiali del gioco d’azzardo. (altro…)

Grecia, approvate nuove misure di austerità: aumentano imposte anche su gioco d’azzardo

(Jamma) – Aumentano l’Iva, le tasse automobilistiche e quelle sui carburanti e l’olio da riscaldamento, le imposte su hotel e gioco d’azzardo, sui beni di lusso, sulla telefonia fissa e la pay tv e quelle su caffè, birra, sigarette elettroniche e molti generi alimentari confezionati, dal gelato alle marmellate. (altro…)

Brasile, previsioni positive per il progetto di legge sul gioco

(Jamma) – Più di 230 partecipanti hanno ascoltato nella Windsor Plaza Brasilia, l’11 e 12 maggio, i legislatori brasiliani parlare con entusiasmo del disegno di legge sul gioco. Le nuove misure sono viste come un investimento molto attraente, combattendo il crimine organizzato permetteranno infatti di recuperare grosse entrate allo Stato. (altro…)

Sbordoni: “Settore giochi in mano a conferenza servizi”

(Jamma) – “Purtroppo sì, dopo l’“arrest” della delega fiscale dello scorso anno. Anche se sono passati poco meno di dieci mesi, si rammenta che a fine giugno 2015, quando oramai era tutto scritto, venne deciso che per il settore dei giochi, pur costituendo un’entrata importante, anzi importantissima del capitolo del bilancio statale, non era il caso di dare attuazione alla delega c.d. “fiscale”” spiega l’avvocato Stefano Sbordoni (foto). (altro…)

O’Keeffe (Euromat): “Gioco d’azzardo ancora una priorità dell’Europa”

(Jamma) – “Nei recenti anni abbiamo assistito alla lotta dell’Unione Europea contro la crisi geopolitica, economica, finanziaria e ora anche migratoria. Il fatto che l’UE affronti queste grandi sfide non significa però che il gioco d’azzardo sia stato escluso dall’agenda” ha spiegato il segretario generale di Euromat, Kieran O’Keeffe. (altro…)

Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi