Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Fisco"

Per delega fiscale e decreto riordino giochi si profila una proroga

 

(Jamma) L’attuazione della legge delega fiscale, quella cioè che prevede uno o più provvedimenti in materia di riordino del settore del gioco pubblico, verso la proroga? Dopo la nomina del sottosegretario al ministero dell’economia Giovanni Legnini a membro del Consiglio superiore della magistratura (Csm) (altro…)

Astro, Minoccheri: “Indirizzi operativi per i prossimi controlli dell’Agenzia delle Entrate”

(Jamma) – “L’Agenzia delle Entrate con la pubblicazione della circolare n. 25/E del 6 agosto 2014 disegna le direttrici che saranno seguite per i prossimi anni in materia di controlli da effettuare. Nella circolare, seppur in sintesi, l’Amministrazione finanziaria prevede minori rilievi formali, maggiore attenzione all’Iva, verifiche su periodi d’imposta non anteriori al 2012 e controlli per le grandi imprese. (altro…)

Bilancio statale. Nel primo trimestre 2014 le imposte sui giochi valgono quanto l’IRES

(Jamma) Nel primo trimestre 2014 gli incassi lordi relativi alle imposte indirette sulle attività di gioco pubblico hanno registrato un sensibile incremento rispetto allo scorso anno. Secondo i dati del Mef i proventi da lotto e enalotto sono stati pari a 417 milioni di euro, il 20,87 in più rispetto al primo trimestre 2013. Tutte le altre attività di gioco hanno garantito , in tre mesi, incassi allo Stato per 980 milioni di euro, 21 in più rispetto al 2013. (altro…)

Giochi, scommesse e lotterie. A luglio 93 nuove partite Iva, nel 2013 erano state 196

 

(Jamma) Nel luglio scorso sono state aperte 93 nuove Partite Iva riferibili al settore giochi , scommesse e lotterie. E’ quanto si legge nell’ultimo rapporto del Mef. Un anno fa le partite Iva, che ovviamente non necessariamente corrispondono ad altrettante attività commerciali o di gestione di offerte di gioco pubblico, erano state molte di più, per l’esattezza 196. (altro…)

L’antiriciclaggio nel settore dei giochi, di Stefano Sbordoni

(Jamma) – Gli operatori del gioco, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo n.231 del 2007, sono tenuti a partecipare al contrasto del riciclaggio attraverso un’adeguata verifica della clientela, la registrazione delle operazioni e la segnalazione di quelle sospette all’Unità di Informazione Finanziaria (UIF). (altro…)

Giochi e Erario. Nei primi 7 mesi del2014 slot e vlt hanno versato imposte per 2.419 mln di euro

 

(Jamma) Le entrate totali relative ai giochi (che includono varie imposte classificate come entrate erariali sia dirette che indirette) sono risultate nei primi 7 mesi dell’anno pari a 6.740 milioni di euro (+8 milioni di euro, pari a +0,1%); (altro…)

Studi di settore bye bye…anche per le imprese di gioco?

(Jamma) La stagione degli studi di settore sembra sia ormai al capolinea. I risultati fino ad ora conseguenti attraverso questo strumento messo in campo dall’amministrazione finanziaria sembrano infatti non abbastanza sufficienti per giustificarne ancora l’applicazione.

Sui redditi 2006 e 2007 furono oltre 600 mila le partite Iva che decisero di integrare i ricavi dichiarati per allinearli a quelli richiesti da Gerico, (altro…)

Antiriciclaggio, sanzioni più soft per gli operatori (compresi i concessionari di gioco)

(Jamma) Lavori in corso sulle sanzioni previsti dalla disposizioni in materia di antiriciclaggio. L’intenzione del governo sarebbe infatti quella di intervenire con un ammorbidimento per i professionisti e le persone fisiche, chiamati ad applicare le regole sul controllo dei flussi di capitali. (altro…)

Realizzazione sito
Video Giorgetti
Sondaggio del mese

Sai come procedere nelle operazioni di raccolta rispettando le norme antiriciclaggio?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...
IMG2
Avvertenze Balduzzi