Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Diritto"

Poker, le vincite degli italiani all’estero non possono essere tassate

(Jamma) – La Ctr di Roma, sezione di Latina, con sentenza depositata lo scorso 28 agosto ha annullato un avviso di accertamento rivolto ad un contribuente italiano in merito ad alcune vincite conseguite all’estero nei tornei del circuito “European Poker Tour”.  (altro…)

CLOVERBET, due dissequestri ad ASTI ancora una volta basati sull’applicazione dei principi della sentenza Biasci

(Jamma) – Non si arrestano i successi del dipartimento legale del noto bookmaker maltese BETSOLUTION4U operante in Italia anche con il marchio CLOVERBET e difeso dagli Avvocati Andrea Vianello e Marco Colapinto del Foro di Padova che, ancora una volta, hanno convinto sia il Tribunale sia la Procura di Asti ad applicare i principi della sentenza “Biasci + altri”. (altro…)

L’antiriciclaggio nel settore dei giochi, di Stefano Sbordoni

(Jamma) – Gli operatori del gioco, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo n.231 del 2007, sono tenuti a partecipare al contrasto del riciclaggio attraverso un’adeguata verifica della clientela, la registrazione delle operazioni e la segnalazione di quelle sospette all’Unità di Informazione Finanziaria (UIF). (altro…)

Cassazione. Se l’apparecchio che riproduce il poker è sempre azzardo, così come ha stabilito il legislatore

 

(Jamma)  L’installazione in un pubblico esercizio di un apparecchio automatico elettronico che riproduce in qualche modo il gioco del poker configura il reato di esercizio di gioco d’azzardo in presenza delle condizioni legislativamente previste dall’art. 110 del TULPS, atteso che in tale ipotesi l’elemento del lucro (altro…)

Assolto minorenne chiamato a rispondere penalmente per aver effettuato una scommessa

(Jamma) – Una Sentenza inedita e clamorosa quella resa dal GIP presso il Tribunale di Bari in data 17 luglio 2014. Chiamato a rispondere penalmente un minore, classe 1996, che nel luglio 2013 era stato colto in flagrante in una sala scommesse priva dei necessari titoli mentre era intento a scommettere su due partite di calcio estero per un importo di euro 3,50. La contestazione si è riferita all’art.4, comma 3 legge 401/89.

(altro…)

Il TAR Lazio bacchetta ancora AAMS per la irragionevolezza dei requisiti RIES

(Jamma) – Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio ha deliberato sul ricorso di un terzo incaricato della raccolta contro Ministero dell’Economia e delle Finanze – Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato per l’annullamento del provvedimento del Ministero dell’Economia e delle Finanze di cancellazione dall’elenco operatori. (altro…)

Consiglio di Stato. Concessionari responsabili per l’attività dei pdc in caso di mancata vigilanza (testo sentenza)

(Jamma) Per il Consiglio di Stato i concessionari di scommesse sono responsabili per l’attività di un punto di commercializzazione in caso di mancata vigilanza. E’ quanto sanciscono i giudici con una pronuncia del 3 settembre.
(altro…)

Nuovo importante risultato per i CTD

(Jamma) - Con un’importante decisione resa pubblica negli scorsi giorni, il Tribunale Civile di Milano ha accolto, inaudita altera parte, l’istanza di sospensiva dell’efficacia esecutiva della sanzione amministrativa ex art. 110 comma 9 TULPS, comminata dall’ufficio provinciale di Milano dell’ADM nei confronti di un CTD commercialmente collegato a SKS365 Group GmbH. Il Tribunale di Milano si pone così in linea con i tribunali civili di Brescia e Torino, già depositari di provvedimenti simili. (altro…)

Realizzazione sito
Video Giorgetti
Sondaggio del mese

Sai come procedere nelle operazioni di raccolta rispettando le norme antiriciclaggio?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...
IMG2
Avvertenze Balduzzi