Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Diritto"

Anche a Pordenone il poker sportivo non è reato

(Jamma) Dopo le recenti sentenze della Corte Suprema di Cassazione sulla liceità del poker sportivo pur in assenza della regolamentazione AAMS, é tornato a pronunciarsi sull’argomento il Tribunale del Riesame di Pordenone, qualche giorno fa, procedendo all’annullamento di un provvedimento di sequestro a carico di un circolo privato. (altro…)

CTD. Il Tar Parma conferma la decisione del Questore: niente licenza di polizia per chi non ha concessione italiana

 

(Jamma) Dopo un’ampia rassegna dei più recenti sviluppi normativi e giurisprudenziali, anche nazionali, il Tar Emilia Romagna, sezione di Parma ha respinto il ricorso presentato da un centro trasmissione dati collegato ad un bookmaker inglese che si opponeva alla decisione del Questore di non rilasciare la lecenza di pubblica sicurezza. (altro…)

Poker sportivo. Per il Tar Lombardia l’attività dei circoli associativi è lecita se conforme alla giurisprudenza penale

(Jamma) Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Seconda di Brescia) ha accolto il ricorso di un associazione culturale di Montichiari contro il decreto del Questore che vietava lo svolgimento di tornei di poker praticati con le carte dal vivo.

(altro…)

Bolzano. Tar : “ Legittima la rimozione delle slot quando si intende tutelare l’interesse collettivo”

 

(Jamma) Tra l’interesse “meramente economico ad acquisire maggiori guadagni e quello pubblico a contenere i danni sociali ed individuali causati dalla ludopatia – prevale il pregiudizio grave ed irreparabile all’interesse individuale e collettivo”. E’ sulla base di questa considerazione che i giudici del Tribunale Amministrativo sez. di Bolzano hanno respinto il ricorso di un esercente che chiedeva l’annullamento e la revoca dell’ordinanza (altro…)

UK. La Gambling Commission rafforza i requisiti per il rilascio delle licenze agli operatori del gioco d’azzardo

(Jamma) La Gambling Commission ha pubblicato in questi giorni una serie di modifiche alle ‘Condizioni di licenza e codici di condotta’ (LCCP) che si applicano agli operatori del gioco d’azzardo autorizzato. Le modifiche entreranno in vigore dal prossimo 1° Agosto 2014 e riguardano norme contro il riciclaggio di denaro e sulla responsabilità personale e conformità della segnalazione delle informazioni, compreso un ampliamento della portata delle segnalazioni relative alle scommesse sospette. (altro…)

Tar Lombardia boccia limiti orari del Comune di Bellusco

(Jamma) L’ordinanza del Comune di Bellusco che impone lo stop alle sale giochi e scommesse dalla mezzanotte alle dieci del mattino non è legittima: a stabilirlo sono stati i giudici della prima sezione del Tar Lombardia, accogliendo il ricorso del titolare di una sala giochi che chiedeva di poter offrire gioco fino all’una di notte. Troppo generica – secondo i giudici del Tar lombardo – la motivazione dell’ordinanza comunale che aveva come scopo “contenere i rischi connessi alla moltiplicazione delle offerte, delle occasioni e dei centri di intrattenimento aventi a oggetto il gioco d’azzardo”.

(altro…)

Realizzazione sito
Video
Sondaggio del mese

Sai come procedere nelle operazioni di raccolta rispettando le norme antiriciclaggio?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...
IMG2
Avvertenze Balduzzi