Cerca nel sito
Facebook Twitter App Android App iOS Contattaci RSS
 

Categoria "Associazioni"

Curcio (SAPAR): “Sbagliato paragonare videopoker e Newslot”

(Jamma) – «Come gestori degli apparecchi da gioco, abbiamo più volte manifestato la disponibilità a fare autocritica e a trovare insieme con le associazioni anti-ludopatia e le istituzioni soluzioni condivise sul gioco d’azzardo patologico. Non possiamo però accettare che vengano accomunati, come fa oggi il Tirreno nell’articolo “Fuori i videopoker dal locale”, macchine totalmente illegali come i videopoker degli anni Novanta alle new slot, che invece sono regolate dallo Stato». È il commento di Raffaele Curcio, presidente dell’Associazione Nazionale Sapar, che riunisce oltre 1.500 tra gestori e produttori di macchine da intrattenimento. (altro…)

Indagine CEIS sul gioco a Roma, Curcio (SAPAR): «Dati che fanno riflettere, legalità unica risposta, gestori cercano dialogo costante con associazioni anti-ludopatia»

(Jamma) – «I dati che emergono dall’indagine del Ceis di don Mario Picchi, sul tema del gioco a Roma, inducono certamente a una riflessione da parte di tutti i soggetti in campo, gestori compresi». Lo dichiara Raffaele Curcio, presidente dell’Associazione Nazionale Sapar, che riunisce oltre 1.500 tra gestori e produttori di macchine da intrattenimento.  (altro…)

“Rien ne va plus”: l’identikit del giocatore capitolino nell’indagine del centro di Don Mario Picchi

(Jamma) – Maschio, di 58 anni, con licenza media e sposato con figli. E’ questa l’identikit del romano vittima del gioco secondo un’indagine realizzata dal Centro Italiano di Solidarietà di Don Mario Picchi sul tema delle dipendenze dal gioco nella Capitale. Nell’80% dei casi il gioco favorito è la macchinetta slot (videolottery VLT), mentre il gratta e vinci e le scommesse sportive si attestano sul 18%, al 2% tutte le altre tipologie di giochi. (altro…)

Gennaro Parlati (Acmi): ” Le new slot italiane prodotto d’eccellenza nel panorama mondiale del gaming”

(Jamma) L’offerta di gioco di puro intrattenimento garantita dal prodotto news slot e il sistema di gestione e controllo delle stesse rappresentano, per il panorama mondiale del gioco, un esempio da imitare. E’ quanto dichiara Gennaro Parlati, direttore generale di Acmi, associazione dei produttori italiani di apparecchi da intrattenimento. “Appare assolutamente paradossale quindi il costante accanimento riservato ad un prodotto che, rispetto all’intera offerta di gioco, propone i livelli più bassi in termini di costo massimo per ogni singola partita e di vincita massima erogabile. (altro…)

Stefania Pizzolla (Autority Garante dell’Infanzia) su ricerca adolescenti e azzardo: “I gestori impediscono agli adolescenti l’accesso nelle sale giochi”

(Jamma) “E’ un problema col quale dobbiamo fare i conti, che deve essere affrontato in maniera estremamente seria, sotto una molteplicità di punti di vista”. Parole di Stefania Pizzolla, funzionario dell’Autorità Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza in merito all’indagine sul rapporto tra adolescenti e gioco d’azzardo pubblicata oggi. “La normativa è estremamente chiara- spiega la dottoressa Pizzolla riferendosi alle sale giochi (altro…)

Indagine SWG: «Scommesse e Gratta e vinci popolari tra i minori». Curcio (Sapar): “Urgenti nuove regole per tutti i giochi, abolire la pubblicita’”

(Jamma) «I risultati dell’indagine SWG per l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza sul rapporto tra adolescenti italiani e gioco d’azzardo dicono chiaramente che i giochi più praticati dai minorenni sono scommesse sportive, Gratta e Vinci e giochi di carte on line, e che non suscitano altrettanto interesse le slot machine. (altro…)

Appello del MOIGE ai genitori: “Non enfatizziamo la speranza di vincite milionarie”

(Jamma) Un adolescente su tre ha giocato per la prima volta con un genitore. E’ quanto emerge dallo studio del Garante per l’Adolescenza e l’elemento a cui l’associazione dei Genitori italiani chiede si presti attenzione.
“Per prevenire il rischio che i minori si avvicinino al gioco d’azzardo ecco alcuni pratici consigli: (altro…)

L’ Associazione Gestori Scommesse Campania cambia sigla in A.G.S.I. ed apre ai Gestori di altre Regioni e di altri concessionari

(Jamma) L’Assemblea A.G.S.C. -Associazione Gestori Scommesse Campania – ha deliberato all’unanimità di variare lo statuto e Sigla dell’Associazione variandola in A.G.S.I.-Associazione Gestori Scommesse Italia-. (altro…)

Realizzazione sito
Video Giorgetti
Sondaggio del mese

Sai come procedere nelle operazioni di raccolta rispettando le norme antiriciclaggio?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...
IMG2
Avvertenze Balduzzi