Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 
BS_13_IT_468x60.gif

120x600_temoignage_01

Numeri da capogiro per il Gruppo Domusbet!

In: Aziende, Primopiano2

21 febbraio 2016 - 18:07


domuslogo

La società guidata dal presidente Di Paola fa registrare importanti crescite nelle proprie quote di mercato!

Numeri da capogiro quelli fatti registrare dal gruppo Domusbet.it. Il gruppo guidato dal presidente Francesco Di Paola, ha fatto registrare in questa prima rivelazione del 2016, un’importante impennata rispetto allo stesso periodo del 2015. Domusbet infatti fa parte dei 5 operatori italiani che più degli altri, hanno fatto registrare forti crescite delle proprie quote di mercato! Domusbet quindi è stata capace di aumentare in maniera consistente la propria quota di mercato nei segmenti del poker a torneo, poker cash e casinò online, come riportato nella tabella seguente:

                         Poker torneo        Poker cash        Casinò online

Domusbet             +81,8%                       +95,8%                 +41,2%

Per quanto riguarda quindi il confronto mensile congiunturale (dicembre 2015 su gennaio 2016), spiccano gli ottimi risultati, sempre in termini di quote di mercato, che la DomusBet ha fatto registrare con un soddisfacente +11,1.Un risultato che fa riferimento sia a livello tendenziale sia congiunturale.

Il mercato, quello del poker cash, nel 2015 ha fatto registrare un movimento di poco meno di 3,1 miliardi e vincite per quasi 3 miliardi di euro con una spesa effettiva dei giocatori che è stata quindi di 83,7 milioni di euro. A gennaio 2016 la spesa è stata di 7,6 milioni di euro, con un calo del 16% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. In questo scenario il valore dell’ottimo risultato conseguito da Domusbet con un importante +95,8% riscuote ancora più importanza!

Anche il mercato dei casino on line è certamente uno dei più importanti per quanto riguarda il gioco on line. Nel 2015 questo segmento ha fatto registrare un movimento netto di oltre 9,4 miliardi di euro e vincite per 9,1 miliardi. La spesa effettiva dei giocatori è stata quindi di 327 milioni di euro. A gennaio 2016 la spesa è stata di 37,4 milioni, valore in crescita del +44,6% rispetto a dodici mesi prima. Il settore dei casinò on line vede nette differenze, per quanto riguarda le quote di mercato relative all’ultimo anno di attività, tra i vari operatori. Mettendo a confronto i dati ufficiali di gennaio 2016 con quelli di gennaio 2015 anche qui DomusBet centra un favoloso +41,2%, che chiude un favoloso l’ein plein e una grande soddisfazione da parte del nostro Staff.

Ma il presidente della Domusbet, Francesco Di Paola, artefice delle strategie poste in essere e che negli ultimi mesi hanno portato a questa impennata, si pone già nuovi e ambiziosi obiettivi:”Siamo soddisfatti di questi numeri, che ci confermano la bontà delle scelte fatte e degli investimenti realizzati, e che oggi ci portano a raccogliere questi incoraggianti risultati, frutto del lavoro e dell’impegno massim e quotidiano, da parte di tutto il nostro staff, dei nostri commerciali sul territorio e dei nostri numerosi punti vendita. L’offerta di Domusbet nel prossimo futuro si amplierà ancora di più, e a marzo alla fiera Enada di Rimini, presenteremo diverse novità.”

Domusbet sarà presente alla Fiera Enada Primavera di Rimini dal 16 al 18 marzo prossimo, presso il Padiglione C7 Stand n.068, come sempre con una immagine aziendale curata nei minimi dettagli ed un allestimento espositivo di grande impatto.

Commenta su Facebook


Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi