Cerca nel sito
Facebook Twitter Youtube RSS
 

Marigliano (FIT Napoli): “Contro le ludopatie puntare alla prevenzione”

In: Associazioni

12 settembre 2016 - 21:24


marigliano

(Jamma) – “Siamo favorevoli a campagne d’informazione e di prevenzione della ludopatia ma chiediamo di evitare provvedimenti dannosi sia per i tabaccai, categoria al servizio dello Stato, che per le casse dello Stato stesso”.
Lo dichiara Francesco Marigliano, presidente provinciale dei tabaccai di Napoli nel corso dell’Assemblea dei tabaccai della città, svoltasi presso il Grand Hotel Oriente.
A Napoli negli anni in cui alcuni giochi, ad esempio le slot machine, non erano regolamentati, la domanda da parte dei giocatori c’era e come, ma lo Stato non poteva avere dati precisi su quel comparto perché era totalmente in mano alla malavita. Nel momento in cui si è deciso di mettere delle regole, di collegare tutte le macchine ad un sistema centrale e, soprattutto, di beneficiare di entrate erariali, si è scoperto quanto valeva nel nostro paese il settore degli apparecchi da intrattenimento. Eppure – sottolinea il Presidente FIT di Napoli – dopo tutto questo lavoro, oggi si vogliono prendere provvedimenti che non affrontano la questione ma che alimentano il gioco illegale e quello on Line”.
Riguardo al regolamento che è entrato in vigore il 17 Agosto, come Presidente dei tabaccai napoletani, più di 800 aziende nel solo capoluogo, ho avuto modo già di manifestare all’Assessore Panini il disappunto della categoria per tale provvedimento. Aggiungo – conclude Marigliano – che qui già viviamo l’emergenza contrabbando e con questo ulteriore problema nel nostro settore sono a rischio tanti posti di lavoro”.

 

assefit

Commenta su Facebook


Cars2_old_120x600
Realizzazione sito
Avvertenze Balduzzi